Tesla ha ufficialmente iniziato a rilasciare il suo rivoluzionario aggiornamento

In questi giorni nelle auto di Tesla arriverà un aggiornamento molto importante relativo al nuovo Autopilot, che dovrebbe rendere le auto ancora più sicure

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla

Tesla sta ancora intensificando ulteriormente nelle sue vetture attualmente presenti sul mercato il sistema relativo alla guida autonoma. Infatti a partire dagli scorsi giorni è iniziato l’aggiornamento considerato da molti come fondamentale per il suo hardware Autopilot 2.0, come riportato ieri da Electrek . L’aggiornamento si presenta come un follow-up del software 8.1 rilasciato nel mese di marzo 2017. Secondo un rapporto di Electrek, la funzione Automatic Emergency Braking (AEB) era originariamente destinata ad essere parte dell’aggiornamento 8.1.

 

Tesla un aggiornamento molto importante per le sue auto

 

Tuttavia, Tesla ha dovuto fare in modo che questo dispositivo di sicurezza potesse funzionare nel migliore dei modi e questo ha richiesto un po’ più di tempo di quanto ipotizzato inizialmente. Del resto Tesla ha dovuto costruire il nuovo AEB da zero, utilizzando la propria tecnologia “Tesla Vision” e una serie di nuovi sensori. Una fonte anonima ha detto ad Electrek che la squadra messa in piedi dalla casa automobilistica americana di Elon Musk è ora fiduciosa e soddisfatta del nuovo AEB, che viene rilasciato come un aggiornamento over-the-air.

 

I miglioramenti che una funzione come la AEB garantirà ai veicoli autonomi di Tesla dovrebbe essere davvero rivoluzionaria. Il rapporto dal National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) , all’inizio di quest’anno ha notato come i tassi di incidente di Tesla sono diminuiti del 40 per cento dopo che Autopilot 1.0 è stato installato . Ciò era dovuto in parte,  Electrek ha osservato, al vecchio AEB. Le cose dovrebbero migliorare ulteriormente con questo nuovo aggiornamento che dunque renderà le vetture Tesla ancora più sicure e i rischi di incidente si dovrebbero ridurre ulteriormente.

 

Leggi anche:  Trapelate le foto dei robot ‘alieni’ che realizzeranno la nuova Model 3

 

Tesla

 

Leggi anche: Audi A8: guida autonoma di livello 3 per la nuova ammiraglia di Ingolstadt

 

In ogni caso, Tesla vuole alzare il livello di sicurezza più in alto ancora, promettendo di eliminare il 90 per cento degli incidenti. Il nuovo AEB è una parte fondamentale di questo progetto  per poter mantenere questa promessa su cui Elon Musk e soci hanno scommesso una fetta importante della loro credibilità.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla

Leave a Reply