Tesla si prepara a produrre il Model 3 in Cina

Tesla Gigafactory 3: l'avvio della produzione di Model 3 dovrebbe essere ormai imminente secondo le ultime indiscrezioni

di , pubblicato il
Tesla Model 3

Il Tesla Gigafactory 3 di Shanghai è un progetto colossale che è stato costruito in soli 8 mesi e che ha attirato un investimento di 2.000 miliardi di dollari del famoso produttore di auto californiano. Al momento la Cina è il primo mercato automobilistico al mondo e anche il primo per i veicoli elettrici. Il modello di maggior successo della casa di Elon Musk, Tesla Model 3, è attualmente spedito dalla fabbrica Fremont (California, Stati Uniti).

Tesla ha cercato un modo per aggirare la guerra commerciale iniziata dal presidente Donald Trump con il gigante asiatico, costruendo questa nuova fabbrica.

A breve dovrebbe partire la produzione cinese di Tesla Model 3

Tesla è stato il primo produttore che ha abbracciato i nuovi standard commerciali cinesi, che consentono a una società straniera di creare una fabbrica sul territorio nazionale senza dover associarsi  necessariamente a un altro produttore. Il resto dei produttori stranieri lavora con un partner locale, una cosa che ormai avviene dagli anni 80.

A quanto pare le ultime Model 3 importate dagli USA arriveranno in Cina il 14 ottobre. Questo alimenta le voci secondo cui da li a poco inizierà la produzione della berlina elettrica in Cina. Ricordiamo che nella Gigafactory 3 inizialmente verranno prodotte circa 250 mila auto. Quando lo stabilimento girerà a pieno regime la produzione salirà a 500 mila. 

Leggi anche: Tesla Model 3 esclusa dalla lista dei migliori veicoli elettrici sotto i 40 mila dollari

Tesla Gigafactory 3

Tesla Gigafactory 3: l’avvio della produzione di Model 3 dovrebbe essere ormai imminente secondo le ultime indiscrezioni

Leggi anche: Tesla Model 3 diventa l’auto più venduta nei Paesi Bassi con 10.000 unità

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.