Tesla: a settembre 2017 in arrivo una sorpresa

Tesla per settembre 2017 ha in serbo una novità molto importante rivelata negli scorsi giorni dal suo fondatore Elon Musk

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla

Una novità eclatante attende la gamma di Tesla nel settembre del 2017. E’ stato infatti annunciato che in quel mese dovrebbe avvenire la presentazione di un nuovo modello che andrà ad arricchire la gamma della casa automobilistica americana fondata dal numero uno Elon Musk. Si tratta di un camion elettrico di cui alcuni dirigenti dell’azienda avevano già accennato in passato. Esattamente nello scorso mese di luglio si era detto che i tecnici di Tesla stavano lavorando ad un trattore per semirimorchi a trazione completamente elettrica.

 

A quanto pare, i lavori per la realizzazione di tale veicolo stanno procedendo a passo davvero spedito se si pensa che a settembre mancano ormai pochi mesi. A confermare la notizia lo scorso 12 aprile 2017 è stato lo stesso fondatore di Tesla, Elon Musk, che attraverso il suo profilo ufficiale di Twitter ha informato i fan e gli appassionati di motori che a settembre il primo esemplare di questo trattore da strada o camion sarà mostrato in anteprima.

 

In base a quanto emerge da fonti vicine alla casa automobilistica americana, il progetto del nuovo camion Tesla è diretto da Jerome Guillen, che ha lavorato per anni presso Freightliner, società che fa parte del Gruppo automobilistico tedesco Daimler nella progettazione e realizzazione di vetture pesanti. Tra l’altro non è solo Tesla negli USA a pensare di portare sul mercato un simile prodotto. Anche la start-up Nikola  lo scorso hanno ha annunciato un programma per la realizzazione di un veicolo pesante elettrico che sfrutterà la tecnologia a idrogeno.

 

Leggi anche: Tesla si batterà con Mercedes nel segmento dei pick-up di lusso

 

Tesla

 

Leggi anche: Tesla Model S: negli USA taglio da 5 mila dollari sul prezzo di listino

 

In Europa, Daimler e Man Trucks  sono le aziende più attive da questo punto di vista. L’obiettivo è quello di non farsi trovare impreparati dai grandi cambiamenti che presto potrebbero abbattersi sul mercato anche per quanto concerne camion e veicoli pesanti. Vedremo se anche in questo caso Tesla riuscirà a battere la concorrenza sul tempo.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla

Leave a Reply