Tesla Semi Truck: sound da Formula 1 per il nuovo camion elettrico, ecco il video

Tesla Semi Truck: un video fa ascoltare il sound del suo motore che ricorda da vicino quello di una Formula 1.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Semi Truck

Un recente video apparso sul web mostra un nuovo Tesla Semi truck in strada. In questo video della durata di pochi secondi che vi mostriamo qui sotto è possibile sentire in anteprima il sound del motore del nuovo camion elettrico della casa automobilistica di Elon Musk. Da quello che è possibile sentire si tratta di un rombo di motore insolito per un camion. Questo infatti può benissimo essere paragonato a quello di una monoposto di Formula 1.

Tesla Semi Truck: un video fa ascoltare il sound del suo motore che ricorda da vicino quello di una Formula 1

Il video mostra un esemplare di Tesla Semi Truck girare lentamente dietro un angolo con un rimorchio attaccato prima di raggiungere la piena accelerazione. Tesla ha svelato il suo nuovo camion elettrico in occasione di un evento nel 2017, dove il numero uno Elon Musk ha anche rivelato la Roadster di prossima generazione.

Il futuro Semi Truck di Tesla dovrebbe arrivare sul mercato nel corso del 2020. Il suo modello base con un’autonomia di circa 500 km dovrebbe costare 150 mila dollari negli Stati Uniti. La versione top di gamma dovrebbe arrivare a 180 mila dollari e avere un’autonomia di circa 800 km.

Tesla Semi truck sarà in grado di accelerare da 0 a 100 in circa 5 secondi e potrà trasportare un carico di svariate tonnellate. Il veicolo sarà dotato di 29 telecamere, radar e sensori per consentire di essere guidato anche attraverso la tecnologia Autopilot di Tesla. Numerose aziende hanno già ordinato i primi esemplari di Semi Truck per la loro futura flotta. Tra queste anche Pepsi e Wallmart. 

Leggi anche: Tesla Model X: un esemplare colpito da un aereo che si è schiantato a terra

Tesla Semi Truck:  un video fa ascoltare il sound del suo motore che ricorda da vicino quello di una Formula 1

Leggi anche: Tesla finalmente rilascerà la funzione dashcam con il suo prossimo aggiornamento

Leggi anche: Tesla Model 3: non raggiunto l’obiettivo della produzione di 6 mila unità a settimana

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla