Tesla Semi Truck e Model 3: ecco le ultime novità sulle più recenti vetture di Elon Musk

Tesla Semi: i suoi maggiori costi di produzione si ripagano per il cliente in massimo 2 anni, lo ha detto l'analista di Piper Jaffray, Alexander Potter.

di Andrea Senatore, pubblicato il
tesla semi truck

Tesla Semi Truck e Model 3 sono le due vetture più recenti della gamma della casa automobilistica americana di Elon Musk. Il nuovo camion elettrico Semi è stato presentato infatti lo scorso 16 novembre. Il debutto di Tesla Model 3 risale invece alla scorsa estate. Per quanto riguarda il primo, negli ultimi giorni si è discusso molto del nuovo rapporto stilato dalla Piper Jaffray. Questo rapporto elaborato dall’analista Alexander Potter suggerisce che gli acquirenti di Tesla Semi Truck potrebbero iniziare a risparmiare rispetto ad un modello con motore diesel dopo due anni dall’acquisto del veicolo elettrico.

Tesla Semi: i suoi maggiori costi di produzione si ripagano per il cliente in massimo 2 anni secondo Piper Jaffray

I veicoli elettrici sembrano costare molto di più alla produzione rispetto ai colleghi diesel secondo Potter. Tuttavia, i costi di riparazione, rifornimento e manutenzione di un veicolo elettrico sono inferiori di almeno la metà rispetto a quelli di un camion diesel. Questo significa che i camion elettrici recupererebbero i loro costi extra sui diesel permettendo ai proprietari di iniziare a risparmiare denaro in circa 2 anni. Ovviamente si tratta di studi parziali in quanto molte cose dovranno essere valutate nel lungo periodo come ad esempio ogni quanto le batterie andranno sostituite etc. In ogni caso si tratta di una conferma a quanto affermato da Elon Musk secondo cui nel tempo i maggiori costi del suo modello si ripagano.

Una nuova polemica scoppia a causa di Tesla Model 3

Quanto a Tesla Model 3, nelle ultime ore si discute molto per una polemica scoppiata con alcuni clienti. Questi affermano che Tesla starebbe sostituendo i materiali interni di alta qualità mostrati in fase di presentazione della vettura con versioni di tessuti di qualità inferiore. Questo avverrebbe senza preavviso, spiegazione o offerta per scontare il prezzo. I thread sul forum Tesla Motors Club e sulla pagina Tesla su Reddit sono pieni di reclami da parte di proprietari che affermano di aver pagato 5 mila dollari per pacchetti di upgrade premium, ricevendo interni con headliner di stoffa e materiali di qualità inferiore a quanto previsto. Vedremo come reagirà Tesla a queste nuove accuse.

Leggi anche: Tesla: oltre mille Supercharger in Cina, nel 2018 si punta al raddoppio

Tesla Semi

Tesla Semi: i suoi maggiori costi di produzione si ripagano per il cliente in massimo 2 anni, lo ha detto l’analista di Piper Jaffray, Alexander Potter

Leggi anche: Fisker EMotion: la prima immagine della rivale di Tesla in attesa del debutto al CES di Las Vegas

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla

I commenti sono chiusi.