Tesla Semi Truck: la prima prenotazione in Europa arriva dall’Italia

Tesla Semi Truck, presentato lo scorso 16 novembre da Elon Musk in California è stato già ordinato in Europa da una società italiana, si tratta della Fercam

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Semi

Tesla Semi Truck è il nuovo camion elettrico della celebre casa automobilistica di Elon Musk. Il veicolo è stato presentato lo scorso 16 novembre nel corso di una conferenza stampa in cui è stata svelata a sorpresa anche la nuova Tesla Roadster. Il nuovo camion elettrico di Tesla dotato di un’autonomia da circa 800 km con una singola ricarica sembra aver convinto gli operatori del settore ed infatti numerose richieste sono già arrivate da ogni parte del mondo. In Europa la prima azienda a prenotare il nuovo Semi Truck di Tesla è stata una società italiana. Si tratta della Fercam, azienda altoatesina di trasporti e logistica, che ha deciso di arricchire la propria gamma con questo nuovo modello.

 

Tesla Semi Truck, presentato lo scorso 16 novembre da Elon Musk in California è stato già ordinato in Europa da una società italiana, si tratta della Fercam

 

Hannes Baumgartner, amministratore delegato della Fercam, ha detto molto chiaramente che il nuovo Tesla Semi Truck rappresenta la soluzione ideale per la sua società che da tempo aspettava l’arrivo sul mercato di un simile veicolo. Ricordiamo che il nuovo camion elettrico di Tesla, salvo ritardi, è atteso sul mercato con le prime consegne nel corso del 2019. Il CEO della società altoatesina ha anche detto di essersi messo in contatto con Daimler e con la società svedese Einride per acquistare i loro camion elettrici, ma per il momento con queste due aziende non si è arrivati ad un impegno concreto.

 

Insomma questo dimostra che anche in Italia ci sono aziende interessate allo sviluppo di questa tecnologia. La Fercam ritiene che l’arrivo sul mercato di Tesla Semi Truck possa realmente modificare radicalmente il settore. Ricordiamo comunque che per il momento il camion elettrico di Tesla può essere ordinato solo in Nord America ed infatti la società italiana per poter prenotare il suo veicolo ha dovuto  avvalersi del suo partner storico negli Stati Uniti, la Mao Inc.

 

Ecco le principali caratteristiche del nuovo Semi Truck di Tesla

A proposito di Tesla Semi Truck, ricordiamo che il veicolo presenta caratteristiche che lo rendono particolarmente appetibile. Oltre ad un’autonomia di circa 800 km con una sola ricarica, che lo rende ideale per i trasporti di breve e medio raggio, il nuovo camion elettrico si caratterizza anche per avere costi di gestione più bassi del 20 per cento rispetto ai camion diesel. Per ricaricare le batterie di questo nuovo modello bastano appena 40 minuti. Elon Musk con un certo orgoglio ha pure dichiarato che l’accelerazione da 0 a 100 km orari del suo nuovo Semi Truck a pieno carico  avviene in appena 20 secondi. Infine ricordiamo che per prenotare il nuovo modello basta versare nelle casse di Tesla un acconto di 5 mila dollari. 

 

Leggi anche: Tesla Pick Up: in futuro un nuovo modello arricchirà la gamma del brand di auto elettriche di Elon Musk

 

tesla semi truck

Tesla Semi Truck, presentato lo scorso 16 novembre da Elon Musk in California è stato già ordinato in Europa da una società italiana, si tratta della Fercam

 

Leggi anche: Tesla Semi Truck è finalmente realtà: ecco il nuovo camion elettrico di Elon Musk destinato a cambiare radicalmente il settore dei trasporti pesanti su gomma

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla

I commenti sono chiusi.