Tesla Semi Truck: confermato il rinvio della produzione

Il debutto del primo camion elettrico di Tesla inizialmente previsto per il 2019 è stato ufficialmente rinviato al 2020

di , pubblicato il
Il debutto del primo camion elettrico di Tesla inizialmente previsto per il 2019 è stato ufficialmente rinviato al 2020

Tesla ha confermato ritardi nella produzione di Tesla Semi Truck. Quando questo camion elettrico fu svelato nel 2017, il numero uno della società americana, il CEO Elon Musk, affermò che l’inizio della produzione sarebbe avvenuto nel 2019. Jerome Guillen, Presidente di Automotive di Tesla e capo del programma Tesla Semi, ha dichiarato a proposito di ciò nelle scorse ore: “L’anno prossimo inizieremo la produzione.

Siamo molto felici, lo sviluppo sta andando bene e penso che sorprenderemo tutti con questo veicolo. ”

Tesla Semi Truck: il suo debutto inizialmente previsto per il 2019 è stato ufficialmente rinviato al 2020

È la prima volta che Tesla conferma che la produzione di Tesla Semi Truck è stata posticipata al prossimo anno. Inoltre, la società non sta ancora confermando un luogo di produzione per il camion elettrico. Guillen ha solo ribadito che i powertrain del nuovo modello elettrico saranno realizzati nella Gigafactory 1 in Nevada: “Il luogo di produzione non è stato ancora deciso, ma è abbastanza chiaro che faremo tutte le batterie e i drivetrain in Nevada.”

Il dirigente ha anche affermato che sta attualmente testando i camion elettrici con i carichi massimi e che stanno apportando miglioramenti al design. Elon Musk in precedenza ha detto che Tesla mira a produrre 100.000 camion elettrici all’anno. Negli ultimi due anni, Tesla ha preso le prenotazioni per il camion elettrico e ha dichiarato che le versioni di produzione avranno versioni da 300 miglia e da 500 miglia con prezzi rispettivamente di 150.000 e 180.000 dollari.

Leggi anche: Tesla studia le immagini di una Model S che ha preso fuoco mentre era ferma in un garage

Tesla Semi Truck

Tesla Semi Truck: il suo debutto inizialmente previsto per il 2019 è stato rinviato al 2020

Leggi anche: Tesla Model 3 nel primo mese in Europa supera Mercedes Classe C, Audi A4 e BMW Serie 3 come numero di vendite

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: