Tesla scommette sulla Cina, ecco cosa ha detto Elon Musk

Elon Musk ha ribadito i suoi propositi di investire sulla Cina nei prossimi anni, ecco il piano

di , pubblicato il
Elon Musk ha ribadito i suoi propositi di investire sulla Cina nei prossimi anni, ecco il piano

Per attingere ad un mercato in forte crescita per quanto riguarda i veicoli elettrici in Cina, Tesla sta scommettendo in grande su quel paese come ha confermato l’amministratore delegato Elon Musk in sede di presentazione dei risultati finanziari della sua società nel quarto trimestre del 2018. Il numero uno della casa americana ha ribadito di voler puntare forte sul grande paese asiatico come dimostra la costruzione della Gigafactory 3 nei pressi di Shanghai.

Entro fine anno le prime Model 3 usciranno da quella fabbrica per essere consegnate ai clienti cinesi.

Elon Musk ha ribadito i suoi propositi di investire sulla Cina nei prossimi anni, ecco il piano

Le vendite di veicoli elettrici sono cresciute più rapidamente in Cina rispetto ad altre parti del mondo e comprendono già circa il 4% del mercato sostanziale. La crescita è dovuta, in parte, a una serie di incentivi federali e locali per i produttori di veicoli elettrici e ai sussidi per le persone che acquistano queste auto in Cina. Tesla vuole approfittare della situazione che si è venuta a creare in questo enorme mercato, prima che le sovvenzioni e gli incentivi vadano via.

Musk ha confermato che lo stabilimento cinese di Tesla produrrà le versioni base di Model 3 e in futuro anche di Model Y. Inoltre saranno prodotte anche le batterie di queste auto che verranno vendute in Cina. L’obiettivo è quello di sfornare almeno 3 mila auto a settimana. A regime lo stabilimento sarà in grado di produrre 500 mila auto all’anno che saranno tutte vendute in Cina. Il CEO ha anche ringraziato il governo cinese che ha consentito alla sua azienda per la prima volta nella storia di essere proprietaria di uno stabilimento in Cina senza doversi alleare con un’azienda locale.

Leggi anche: Volkswagen: “Tesla controlla il 50% del mercato delle auto elettriche, vogliamo l’altro 50%”

Tesla

Leggi anche: Tesla citata in giudizio per un pacco batteria difettoso che ha preso fuoco durante un incidente

Argomenti: