Tesla ritarda le consegne della versione entry level di Model 3

Tesla ha rinviato in USA le consegne delle prime unità di Model 3 da 35 mila dollari

di , pubblicato il
Tesla Model 3

Le consegne della versione entry level di Tesla Model 3, quelle che per intenderci costano in USA 35.000 dollari, avrebbero dovuto cominciare all’inizio di questo mese, ma è stato rivelato che la casa automobilistica di Elon Musk non è riuscita a mantenere la sua promessa. Sul web molti clienti il mese scoro avevano confermato che gli era stato detto che avrebbero ottenuto il loro Model 3 nell’ultima settimana di marzo o al massimo i primi giorni di aprile.

Nelle scorse ore però la casa americana avrebbe contattato questi clienti avvisandoli di un ritardo. I clienti dicono che non gli è stato detto esattamente quando avrebbero ottenuto la loro nuova auto. Si parla però di un ritardo di almeno qualche settimana.

Tesla rinvia in USA le consegne delle prime unità di Model 3 da 35 mila dollari

Alcuni clienti di Tesla sostengono sul web che la casa americana nei giorni scorsi li abbia contattati cercando di convincerli ad acquistare una versione più costosa della sua auto piuttosto che quella da 35 mila dollari. Al momento nessun Model 3 Standard Range è stato consegnato finora. Sono passati tre anni da quando è stato annunciato che il modello base della berlina elettrica in USA sarebbe costato 35 mila dollari. All’inizio di marzo, Elon Musk aveva dichiarato che le consegne iniziali del modello base entry-level sarebbero andate a coloro che avevano prenotato la propria auto da più tempo. “Saranno loro ad avere la priorità dopo toccherà ai nuovi ordini”, ha detto Musk. Molti clienti in attesa di Model 3 sono particolarmente desiderosi di averla prima della fine di giugno, quando il credito d’imposta federale verrà ridotto da $ 3.750 a $ 1.875. 

Leggi anche: Tesla Model 3 nel primo mese in Europa supera Mercedes Classe C, Audi A4 e BMW Serie 3 come numero di vendite

Tesla Model 3

Tesla Model 3: ancora un rinvio per le versioni base da 35 mila dollari che non saranno consegnate in questi giorni come promesso dalla casa americana

Leggi anche: Un altro ex responsabile della sicurezza di Tesla afferma che la società spia gli impiegati

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: