Tesla rilascia un nuovo aggiornamento software con la funzione “Chill” per ammorbidire l’accelerazione

Tesla inizia il rilascio di un nuovo aggiornamento con una nuova funzionalità che ammorbidisce l'accelerazione delle sue auto

di , pubblicato il
Tesla Model S

Tesla ha deciso di rilasciare un nuovo aggiornamento software alla sua gamma di auto questo fine settimana con due nuove funzionalità. La casa automobilistica di Elon Musk ha aggiunto una funzionalità che permette ai guidatori di poter ammorbidire l’accelerazione che contraddistingue Model S e X. Il brand di auto elettriche ha definito questa nuova funzionalità “Chill: una nuova accelerazione”. Si tratta di un nome scelto appositamente per differenziarsi in maniera netta dalle due modalità Insane e Ludicrous, che sono invece più orientate alle prestazioni.

 

Tesla: ecco le novità introdotte con l’ultimo aggiornamento di questo fine settimana

 

Insomma questo significa che adesso nelle auto del costruttore statunitense i clienti potranno scegliere tra due diversi tipi di accelerazione: Standard e Chill, con quest’ultima che sarà più dolce e graduale rispetto alla prima. Questo aggiornamento non sarà immediato me verrà gradualmente esteso all’intera flotta di veicoli Tesla nel corso delle prossime settimane. L’altra funzionalità introdotta con il nuovo aggiornamento punta a rendere possibile entrare e uscire più facilmente dal sedile del conducente.

 

Quando si parcheggia l’auto, il volante e il sedile del conducente si regoleranno automaticamente per una facile uscita. Quando il conducente ritorna dentro al veicolo, sedile e volante si adatteranno automaticamente al profilo di guida precedente. Questo avverrà nel momento esatto in cui si tocca il freno.

 

Questa funzionalità sarebbe stata suggerita su Twitter da un cliente di Tesla direttamente a Elon Musk. Per attivare la funzionalità, i driver con l’ultimo aggiornamento devono accedere a CONTROLLI> Impostazioni> Profili driver e selezionare ‘Use Easy Entry’. Queste sono le ultime due caratteristiche che Tesla ha aggiunto alla propria flotta di auto tramite aggiornamenti software.

 

 

 

Leggi anche: Tesla: i suoi problemi di produzione potrebbero essere risolti, lo ha detto il CEO di Panasonic

 

Tesla

Tesla inizia il rilascio di un nuovo aggiornamento con una nuova funzionalità che ammorbidisce l’accelerazione delle sue auto

 

Leggi anche: Phoenix batte Tesla: l’auto elettrica fatta coi rifiuti fa’ 1.600 km con una ricarica

 

 

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: