Tesla, Porsche, Audi: per Consumer Reports brand più apprezzati in Usa

Tesla, Porsche e Audi per Consumer Reports sono i brand automobilistici più apprezzati dai clienti americani come livello di soddisfazione

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla, Porsche e Audi per Consumer Reports sono i brand automobilistici più apprezzati dai clienti americani come livello di soddisfazione

Tesla, Porsche, Audi hanno dominato la consueta classifica di Consumer Reports nel 2016. Questa tiene conto dei livelli di soddisfazione dei clienti americani verso i principali brand automobilistici. Ogni anno Consumer Reports, celebre rivista dei consumatori negli Usa, intervista i suoi lettori per scoprire quanto sono soddisfatti dei loro veicoli, e sembra che anche questa volta Tesla, Porsche, Audi e Subaru siamo tra i marchi che garantiscono ai propri clienti i più alti livelli di soddisfazione. Nel 2016 questa classifica ha visto anche un grosso incremento da parte di Hyundai che è salita di molto nelle valutazioni dei lettori del celebre magazine, mentre Ram ha subito il calo più evidente rispetto al 2015.

Tesla, Porsche e Audi soddisfano i clienti

E ‘importante notare che, a differenza  di numerose altre indagini o classifiche questo studio comprende la soddisfazione dei clienti verso un brand per intero. Questo significa che il gradimento non è misurato solo in relazione a modelli specifici. L’indagine, tra l’altro, si estende su auto che sono state acquistate per un periodo che va dal 2014 al 2016 per rappresentare lo stato attuale dei marchi. Per poter far parte di questa classifica un marchio deve avere almeno due modelli diversi sul mercato americano. Il sondaggio di quest’anno comprendeva più di 300.000 veicoli. Ai proprietari  è stato chiesto se avrebbero comprato di nuovo la stessa marca e la percentuale di risposta “sicuramente sì” ha determinato la classifica generale, che come detto vede ai primi posti Tesla, Porsche e Audi.

Leggi anche: Cos’è Tesla Model 3 e perché sta avendo così tanto successo

consumer-reports

Ultimo posto per Fiat, ma si spera nel 2017

Se il brand Lincoln rappresenta quello che più di tutti è salito in un anno passando dalla posizione 21 alla 12, Ram ha effettuato il percorso inverso passando dalla posizione numero 5 alla 17. Molto male anche BMW, che passa dal sesto al quattordicesimo posto e Volkswagen che passa dalla posizione 16 alla 24. Entrambi i marchi tedeschi hanno dovuto subire i postumi del Dieselgate che non ha fatto molto bene ai brand di provenienza tedesca.  Purtroppo l’ultimo posto in questa speciale classifica tocca a Fiat, le cui vetture sono considerate poco soddisfacenti dai propri clienti. Questa posizione tuttavia potrebbe cambiare l’anno prossimo grazie all’arrivo di nuovi modelli che potrebbero aiutare il brand italiano a recuperare posizioni partendo dalla posizione numero 29. 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Motori