Tesla Model Y: trapelano le prime immagini dal web

Il primo Teaser di Tesla Model Y appare sul web, si tratta del futuro crossover della casa americana che dovrebbe essere rivelato nel 2019

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Model Y

Le prime immagini di Tesla Model Y sono trapelate dal web nelle scorse ore. Parliamo del futuro crossover della casa automobilistica americana di Elon Musk che tanto sta facendo parlare di se’ dal momento in cui il suo arrivo è stato svelato dallo stesso numero uno del brand di auto elettriche. Questo veicolo arriverà nei prossimi anni ad arricchire ulteriormente la gamma di Tesla che a breve accoglierà la nuova Tesla Model 3, la cui produzione dovrebbe avvenire inizio il mese prossimo.

 

Tesla Model Y: trapelano le prime immagini

 

Tesla Model Y dovrebbe avere un prezzo accessibile al pari di Model 3 e dunque dare un forte impulso alle vendite della casa automobilistica americana al pari di quanto successo con la nuova berlina e forse anche in misura maggiore visto e considerato il grande successo di cui in questo momento godono vetture di questo tipo sul mercato a livello internazionale.

 

Tesla Model Y diventerà la quarta automobile presente nel listino di Tesla. Questo modello si va ad aggiungere a Model S, X e 3. Questo modello però sempre secondo i soliti bene informati, sarà molto diverso dalle altre auto presenti in gamma tanto che non avrà lo stesso pianale del Model 3 così come si era vociferato in precedenza. Il Suv a quanto pare non sarà prodotto a Freemont come Model 3. Questo modello sarà presentato nel 2019, mentre le vendite dovrebbero cominciare solo a partire dal 2020.

 

Leggi anche: Tesla: la nuova App “Co-pilota per Tesla” colma le lacune di Autopilot

 

Tesla Model Y

Tesla Model Y: il Teaser del futuro modello di Tesla

 

Leggi anche: Tesla Model 3: design minimalista e assenza di pulsanti per gli interni?

 

L’immagine che vi mostriamo rappresenta il primo teaser del futuro modello destinato a far parlare di se’ nel mondo dei motori per molto tempo. Nei prossimi mesi è probabile che nuove informazioni arriveranno su questo veicolo.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla