Tesla Model Y: ecco le ultime novità sul futuro modello

Tesla Model Y: nei prossimi mesi conosceremo i piani ufficiali di produzione, lo ha detto il numero uno Elon Musk nelle scorse ore.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Model Y

Tesla Model Y dovrebbe essere il prossimo modello ad essere presentato da parte della casa automobilistica di Elon Musk. Di recente il numero uno della società americana ha dato alcune indicazioni ben precise sui tempi di arrivo di questo modello. A quanto pare già a fine 2018 la società inizierà a cercare capitali per la sua produzione. Musk però si riserva ancora altri 3 o 6 mesi per decidere ufficialmente quelli che saranno i piani di produzione. L’obiettivo è quello di evitare che con questo veicolo possano sorgere gli stessi problemi visti attualmente per la produzione di Tesla Model 3. 

Tesla Model Y: nei prossimi mesi conosceremo i piani ufficiali di produzione

Elon Musk ha dichiarato: “Ci stiamo preparando a fare alcuni investimenti di capitale verso la fine di quest’anno relativi al futuro Suv Tesla Model Y. Non voglio avere fretta ma penso che abbiamo un buon piano per la sua produzione. Sono piuttosto entusiasta di come stiamo progettando il nuovo Model Y. In realtà, stiamo apprendendo molto dai problemi relativi alla produzione di Tesla Model 3 e stavolta pensiamo di poter fare le cose per bene. ”

Avremo bisogno di fare alcuni investimenti di capitale nella seconda metà di quest’anno per la produzione del nuovo Tesla Model Y. Vogliamo però ancora aspettare da tre a sei mesi prima di annunciare eventuali piani definitivi sul luogo di produzione e i dettagli associati a questo”, ha detto Musk. Anche se questa volta l’imprenditore non ha lasciato alcun indizio su dove potrebbe essere fabbricato il nuovo Tesla Model Y, Musk aveva già detto che questo veicolo dovrebbe iniziare la produzione nel 2020, e mirare soprattutto al mercato cinese. 

 

Leggi anche: Tesla: ecco cosa intende fare per rendere Freemont la fabbrica più sicura al mondo

Tesla Model Y

Tesla Model Y

Leggi anche: Uber: un suo ex ingegnere già accusato di aver rubato i segreti a Google è stato denunciato per aver spiato Tesla

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla

I commenti sono chiusi.