Tesla Model 3: rivelato finalmente il manuale utente

Tesla Model 3: finalmente è stato reso noto sul web il manuale utente in cui sono contenute tutte le indicazioni per il corretto funzionamento del veicolo.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Model 3

Il manuale utente della nuova Tesla Model 3 è stato finalmente rivelato per intero sul web nelle scorse ore. Questo manuale contiene tutte le informazioni necessarie per il corretto funzionamento della nuova vettura di Tesla che è stata ufficialmente presentata lo scorso mese di luglio. La produzione dell’auto sta creando non pochi problemi alla casa automobilistica di Elon Musk che solo da pochi giorni ha dato notizia ai primi clienti dell’imminente consegna della propria auto, dopo che fino ad ora sono state prodotte solo auto andate agli stessi dipendenti della casa automobilistica americana.

Tesla Model 3: finalmente è stato reso noto sul web il manuale utente in cui sono contenute tutte le indicazioni per il corretto funzionamento del veicolo

Il manuale include tutto quello che può servire sapere al conducente della nuova Tesla Model 3. Viene descritto ad esempio come bloccare le porte e quando far ruotare le gomme. Ci sono consigli specifici su come aprire la portiera quando non si abbia con se’ il proprio smartphone, come evitare le tariffe non dovute mentre si fa’ “rifornimento” nelle stazioni Supercharger e come nominare la propria auto nella app del costruttore americano.  Il manuale contiene anche disposizioni inaspettate, queste sono legate in particolare al fatto che molti dei comandi che normalmente si è abituati a utilizzare manualmente qui invece vanno gestiti mediante il touchscreen. Ci riferiamo a cose come accendere i tergicristalli o regolare la posizione del volante.

Ci sono anche funzioni non ancora attivate

Inoltre, il manuale dell’utente di Tesla Model 3 prevede un paio di funzioni non ancora attivate. Una di queste si riferisce ad un’eventuale telecamera rivolta verso la cabina che però al momento non è ancora disponibile. A quanto pare si tratta di una tecnologia che “potrebbe essere utilizzata in potenziali funzioni future che potrebbero essere aggiunte al veicolo mediante aggiornamenti del software”. Non è ancora chiara quella che sarà la funzione di questa telecamera rivolta alla cabina della vettura. Qualcuno ipotizza però che si possa trattare di un sistema per monitorare l’affaticamento del conducente, o registrare tutte le attività dei passeggeri quando nell’auto verrà attivata la guida autonoma. 

A proposito di Tesla Model 3, negli ultimi giorni, le notizie che finalmente i primi clienti “veri” riceveranno la vettura entro 4 settimane, così come annunciato da Tesla in un’apposita comunicazione inviata ai clienti che per primi avevano prenotato l’auto, fa sperare che il “collo di bottiglia” nella produzione del veicolo possa essere stato finalmente risolto. Del resto di recente vi avevamo ricordato come al momento Tesla perde 8 mila dollari ogni minuto secondo Bloomberg, dunque diventa vitale per la casa automobilistica di Elon Musk velocizzare i processi produttivi della sua ultima creatura, in modo da ottenere al più presto denaro contante.

Leggi anche: Tesla Pick Up: in futuro nuovo modello arricchirà la gamma del brand di Elon Musk?

 

Tesla Model 3

Tesla Model 3: finalmente è stato reso noto sul web il manuale utente in cui sono contenute tutte le indicazioni per il corretto funzionamento del veicolo

 

Leggi anche: Tesla Semi Truck: annunciati i prezzi per il nuovo camion elettrico

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla