Tesla Model 3: il riscatto delle berline?

Tesla Model 3 è una vettura molto importante perchè il suo arrivo sul mercato potrebbe finalmente ridare dignità al segmento delle berline che sono in crisi

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Model 3

Tesla Model 3 è indubbiamente uno dei modelli più attesi del 2017. Il suo debutto ufficiale dovrebbe avvenire secondo previsioni nel corso del prossimo mese di luglio. Sempre a luglio dovrebbe anche iniziare la produzione del nuovo veicolo prodotto dalla casa automobilistica americana di Elon Musk. Nei giorni scorsi vi abbiamo mostrato le immagini di Tesla Model 3 che facevano vedere la carrozzeria definitiva. Dalle immagini appare piuttosto evidente che le linee di questo veicolo siano quelle di una classica berlina.

 

Tesla Model 3: la rivincita delle berline?

Proprio per questo motivo sono in molti a pensare che con Tesla Model 3, sul mercato auto internazionale possa avvenire una sorta di riscatto per questa tipologia di veicolo che ultimamente è considerata in crisi in ogni parte del mondo. I consumatori infatti preferiscono sempre più spesso Suv e Crossover. Molte berline negli USA sono state ritirate dal mercato a causa delle scarse vendite. Il nuovo Model 3 dunque potrebbe cambiare le cose. Questa vettura sebbene presenti linee classiche è considerata particolarmente innovativa.

 

Le berline stanno via via scomparendo dal mercato. Ovviamente fatte salve le vetture premium negli altri segmenti di mercato questo tipo di veicolo ormai è considerato come una specie in via d’estinzione. Tesla Model 3 dunque potrebbe ridare dignità a questo segmento di mercato che lungamente è stato il preferito dai consumatori e che adesso invece sembra essere stato abbandonato in massa.

 

Leggi anche: Ford: il primo veicolo totalmente elettrico costerà meno di Tesla Model 3

 

Tesla Model 3

Tesla Model 3: ridarà dignità alle berline sempre più in crisi nelle vendite in tutto il mondo?

 

Leggi anche: Tesla Model Y: non sarà costruito sulla piattaforma di Model 3

 

Ricordiamo che di Tesla Model 3 sono state già ordinate oltre 400 mila unità. Morgan Stanley ha fatto di recente previsioni funeste sulla produzione di Model 3.  La società di consulenza ritiene che entro la fine del 2017 solo 2 mila unità saranno realmente consegnate. Vedremo se anche stavolta la società di Elon Musk sarà in grado di stupire tutti smentendo chi pensa negativo.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla