Tesla Model 3: produzione sospesa dal 20 febbraio al 24 febbraio, ecco il motivo

Tesla Model 3: la produzione della nuova berlina di Elon Musk è stata sospesa dal 20 al 24 febbraio scorsi, ecco i motivi.

di , pubblicato il
Tesla Model 3

Tesla Model 3 è il più recente modello portato sul mercato dalla casa automobilistica di Elon Musk. La sua presentazione ufficiale infatti è avvenuta lo scorso mese di luglio. La vettura segna l’ingresso di Tesla nel mercato delle auto di massa avendo un prezzo di partenza di 35 mila dollari. La vettura però fin da subito ha dato grossi problemi alla società di Elon Musk che mai prima d’ora aveva dovuto fare i conti con numeri di produzione così elevati.

Basti pensare che in pre ordine oltre 500 mila Model 3 erano state opzionate da clienti di Tesla in tutto il mondo.

Tesla Model 3: la produzione della nuova berlina di Elon Musk è stata sospesa dal 20 al 24 febbraio scorsi, ecco i motivi

A proposito di Tesla Model 3, oggi dobbiamo segnalare un fatto curioso. Si è saputo nei giorni scorsi che dal 20 al 24 febbraio scorso la produzione del nuovo veicolo è stata interrotta nello stabilimento di Fremont. Questa notizia ha destato non poche perplessità tra appassionati e addetti ai lavori curiosi di sapere come mai questo stop improvviso. A questi dubbi ha voluto dare risposta Tesla. La società afferma di aver deciso di imporre questo stop allo scopo di modificare le sue attrezzature in modo da aumentare i tassi di produzione del veicolo.

Un portavoce di Tesla parlando con la Reuters ha affermato: “Il nostro piano di produzione di Tesla Model 3 include periodi di interruzione pianificata sia a Fremont che nella nostra Gigafactory 1. Questi periodi sono utilizzati per migliorare l’automazione e affrontare sistematicamente i colli di bottiglia al fine di aumentare i tassi di produzione”. La società di Elon Musl ha anche dichiarato che i tempi di inattività sono normali quando si inizia a incrementare la produzione di un nuovo veicolo. Questo significa che altre interruzioni si potrebbero verificare nei prossimi mesi. Infine ricordiamo che Tesla mira entro la fine di marzo  a produrre 2.500 Model 3 a settimana e 5 mila entro la fine di giugno.

Leggi anche: Tesla: secondo Elon Musk la guida autonoma di livello 5 arriverà entro fine 2019

Tesla Model 3

Tesla Model 3: la produzione della nuova berlina di Elon Musk è stata sospesa dal 20 al 24 febbraio scorsi, ecco i motivi

Leggi anche: Tesla: ancora nessun accordo con il governo cinese per il nuovo stabilimento di Shanghai

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.