Tesla Model 3: massiccia spedizione in arrivo in Europa

Prima maxi spedizione di Tesla Model 3 avvistata al porto di San Francisco nei giorni scorsi

di , pubblicato il
Prima maxi spedizione di Tesla Model 3 avvistata al porto di San Francisco nei giorni scorsi

Tesla Model 3 si prepara ad invadere l’Europa. La recente berlina elettrica della casa automobilistica di Elon Musk a breve dovrebbe essere commercializzata anche nel vecchio continente con la consegna delle prime unità ai clienti che già da tempo hanno ordinato la propria vettura versando una caparra da mille euro. A proposito di ciò nei giorni scorsi nel porto di San Francisco è stata avvistata la presenza di migliaia di unità della nuova berlina di Tesla pronte ad essere imbarcate sulla nave per l’Europa.

Prima maxi spedizione di Tesla Model 3 avvistata al porto di San Francisco nei giorni scorsi

Il mese scorso, la casa automobilistica americana ha iniziato ad aprire gli ordini per la sua Tesla Model 3 ai possessori di prenotazioni in diversi mercati europei. Da allora abbiamo visto la casa automobilistica compiere diversi passi verso l’avvio della produzione per la versione europea del suo modello. La prima spedizione di Model 3 avvistata nel porto di San Francisco ad occhio sembra interessare circa mille unità della nuova vettura.

Secondo indiscrezioni dal mese prossimo Tesla procederà alla consegna di circa 3 mila unità a settimana in Europa della sua berlina. Ricordiamo infine che anche in Cina nel frattempo sono partite le ordinazioni per il nuovo veicolo. Questo in futuro assieme al crossover Tesla Model Y saranno fabbricati nella futura Gigafactory 3 che sta sorgendo nei pressi di Shanghai in Cina.

Leggi anche: Tesla citata in giudizio per un pacco batteria difettoso che ha preso fuoco durante un incidente

Tesla Model 3: la berlina elettrica sta per essere inviata in Europa, avvistata massiccia spedizione di unità al Porto di San Francisco

Leggi anche: Tesla Semi: prototipo immortalato mentre si ricaricava da 5 postazioni contemporaneamente

Argomenti: ,