Tesla Model 3: la produzione è già iniziata

Elon Musk ha comunicato nelle scorse ore che la produzione di Tesla Model 3 è già iniziata con due settimane di anticipo a fine mese le prime consegne

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Model 3

Con due settimane di anticipo rispetto ai tempi preventivati negli scorsi mesi ha avuto inizio la produzione di Tesla Model 3, nuovo veicolo della gamma della casa automobilistica americana. Lo ha annunciato il numero uno di Tesla Elon Musk ieri. Il CEO aveva detto che avrebbe dato una notizia importante nelle scorse ore e così è stato. Dovrebbe essere stato venerdì scorso il primo giorno di produzione della nuova vettura. Il prossimo 28 luglio verrà organizzata una festa per i primi 30 clienti che riceveranno la loro auto.

 La produzione di Tesla Model 3 è già cominciata

 

Per quanto riguarda la produzione di Tesla Model 3, l’obiettivo è quello di produrre mille unità la settimana per poi arrivare a fine anno a 5 mila la settimana. Ad agosto dovrebbero essere prodotte le prime 100 auto mentre per fine settembre le auto prodotte dovrebbero arrivare a 1500. Elon Musk vuole soddisfare al più presto le 400 mila ordinazioni da parte dei clienti che nei mesi scorsi hanno versato mille dollari per poter avere la nuova vettura.

 

Tesla Model 3 costerà negli Stati Uniti circa 35 mila euro. Si tratterà dunque della prima vettura di Tesla a prezzi abbordabili. Le sue vendite dunque dovrebbero consentire alla casa americana di crescere a dismisura nel numero delle immatricolazioni rispetto a quanto avvenuto negli scorsi anni. A dicembre le Model 3 prodotte dovrebbero ammontare a 20 mila. Per il 2018 l’obiettivo è quello di arrivare a produrre 10 mila Tesla Model 3 a settimana.

 

Leggi anche: Tesla Roadster: prestazioni incredibili per la nuova generazione?

 

Tesla Model 3

Tesla Model 3: è partita la produzione, il 28 luglio festa per i primi 30 clienti che riceveranno la vettura

 

Leggi anche: Tesla pensa ad un proprio servizio di streaming musicale per fare concorrenza a Spotify e Apple

 

I primi clienti a ricevere Tesla Model 3 saranno gli attuali possessori di Tesla Model S o X che hanno deciso di acquistare anche questo veicolo. Per il 2018 l’obiettivo di Tesla con il suo Model 3 è quello di raggiungere una delle prime 20 posizioni tra le auto più vendute negli Stati Uniti.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla