Tesla Model 3: i clienti dovranno sborsare altri 2.500 dollari per confermare l’ordine

Tesla Model 3: la casa automobilistica di Elon Musk ha chiesto altri 2.500 dollari ai clienti per confermare il proprio ordine.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Model 3

Negli scorsi anni negli Stati Uniti oltre mezzo milione di clienti hanno versato una caparra da mille dollari a scatola chiusa a Tesla per mettere le proprie mani sulla nuova Tesla Model 3. Nei giorni scorsi la casa automobilistica di Elon Musk è tornata nuovamente a chiedere soldi ai propri clienti. Chi ha versato i mille dollari ne dovrà presto dare altri 2.500 dollari per confermare il proprio ordine e poter così mettere le proprie mani sulla nuova vettura.

Tesla Model 3: la casa automobilistica ha chiesto altri 2.500 dollari ai clienti per confermare il proprio ordine

Naturalmente, questa somma di denaro, al pari dei mille dollari già versati, verrà detratta dal prezzo che i clienti dovranno pagare per acquistare la nuova Tesla Model 3. Inoltre, i titolari della prenotazione potranno anche scegliere di rinunciare alla propria auto, ricevendo indietro i mille dollari versati negli scorsi anni. Dopo aver versato i 2.500 dollari gli acquirenti del veicolo di Tesla non riceveranno una data di consegna concreta, ma una promessa che la consegna avverrà nei prossimi mesi.

Oltre un miliardo di dollari potrebbe essere così raccolto da Elon Musk

Qualora la stragrande maggioranza dei clienti di Tesla confermasse il proprio ordine sborsando altri 2.500 dollari la casa automobilistica di Elon Musk riceverebbe oltre un miliardo di dollari. La società americana potrebbe così far fronte alle elevate spese necessarie per imbastire una produzione sempre più ampia della nuova Tesla Model 3. Al momento di confermare la propria prenotazione i clienti di Model 3 potranno anche decidere per quale versione del veicolo optare tra le 3 presenti in gamma.

Leggi anche: Tesla: tour in fabbrica per i clienti che potranno costruire una parte della propria auto?

Tesla Model 3

Tesla Model 3: la casa automobilistica di Elon Musk ha chiesto altri 2.500 dollari ai clienti per confermare il proprio ordine

Leggi anche: Tesla: l’auto rimasta coinvolta in un incidente mortale in Florida viaggiava ad altissima velocità

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla