Tesla Model 3: entro fine anno potrebbero essere consegnate centinaia di unità

Tesla Model 3: l'emergenza produttiva sembra essere ormai finita, centinaia di unità della nuova vettura di Tesla sono state immortalate in un parcheggio.

di , pubblicato il
Tesla Model 3

Centinaia di unità di Tesla Model 3 sarebbero pronte per essere consegnate entro la fine del 2017. Il famoso collo di bottiglia che fino ad ora ha creato non pochi problemi alla casa automobilistica di Elon Musk per quanto riguarda la produzione della nuova Model 3 potrebbe essere stato finalmente superato. La conferma di ciò arriverebbe da una serie di foto e da un video che mostrano un parcheggio situato nei pressi del delivery center di Tesla a Freemont in California in cui sono state individuate alcune centinaia di Model 3 parcheggiate.

Si tratterebbe appunto delle unità che entro fine anno verranno consegnate ai primi clienti.

Tesla Model 3: in un parcheggio nei pressi del delivery center di Tesla a Freemont in California avvistate centinaia di unità del nuovo modello pronte alla consegna

Dunque se la risoluzione dei problemi nella produzione di Tesla Model 3 sarà confermata il 2018 potrebbe essere un anno davvero molto bello per la casa automobilistica di Elon Musk. Del resto Tesla sta ottenendo grandi consensi anche per i suoi due ultimi nuovi modelli presentati lo scorso 16 novembre. Ci riferiamo a Tesla Semi Truck e Tesla Roadster. A proposito del nuovo camion elettrico segnaliamo che proprio nelle scorse ore Pepsi ha ordinato 100 unità del nuovo Tesla Semi Truck. Model 3 è un veicolo considerato fondamentale per il successo del marchio Tesla. Si tratta infatti del primo veicolo che viene lanciato nel mercato delle auto di massa avendo negli Stati Uniti un prezzo di partenza di appena 35 mila dollari. 

In Europa il nuovo modello di Tesla dovrebbe arrivare nel corso della seconda metà del prossimo anno

Questo modello dunque è destinato a far parlare a lungo di se’ nel mondo dei motori facendo crescere in maniera esponenziale le vendite di Tesla. In Europa i primi esemplari dovrebbero arrivare intorno alla seconda metà del 2018. Non è ancora chiaro quale sarà il prezzo che i clienti del vecchio continente dovranno sborsare per assicurarsi la nuova auto di Elon Musk. Qualcuno però negli scorsi mesi ha ipotizzato che in Europa Tesla Model 3 potrebbe avere un prezzo di partenza intorno ai 40 mila euro. 

 

Leggi anche: Tesla: il numero uno di Porsche ammette che la casa automobilistica americana di Elon Musk le sta rubando clienti

 

Tesla Model 3

Tesla Model 3: l’emergenza produttiva sembra essere ormai finita, centinaia di unità della nuova vettura di Tesla sono state immortalate in un parcheggio nei pressi del delivery center di Tesla a Freemont in California pronte per essere consegnate ai clienti

 

Leggi anche: Tesla Semi Truck: Bloomberg mette in dubbio le capacità del camion elettrico che Elon Musk ha presentato lo scorso 16 novembre

 

Ecco il video che mostra la presenza di molte centinaia di unità di Tesla Model 3 in un parcheggio accanto al delivery center di Tesla in California pronte per essere consegnate ai clienti, probabilmente già entro la fine dell’anno:

 

Leggi anche: Tesla: la casa automobilistica di Elon Musk rilascia un nuovo aggiornamento software con la funzione “Chill” per ammorbidire l’accelerazione delle sue automobili

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.