Tesla Model 3 è l’auto elettrica dalla ricarica più veloce in Europa per Top Gear

Tesla Model 3: secondo Top Gear è la vettura elettrica che si ricarica più velocemente in Europa

di , pubblicato il
Tesla Model 3: secondo Top Gear è la vettura elettrica che si ricarica più velocemente in Europa

Top Gear ha soprannominato Tesla Model 3  come “l’auto elettrica con la ricarica più rapida del mondo” e per una buona ragione. Grazie a un aggiornamento del firmware che Tesla sta per lanciare questo fine settimana, le varianti European Long Range di Model 3 saranno in grado di ricaricare a 200 kW quando saranno collegate ai “caricabatterie ultraveloci” della regione. Una velocità di carica di 200 kW dovrebbe ridurre in modo significativo i tempi necessari per caricare una Tesla durante i lunghi viaggi.

Si tratta di un notevole passo avanti per i veicoli della società, in quanto hanno compiuto un prezioso passo avanti nel colmare il divario tra il tempo di ricarica di un EV e il tempo di rifornimento di un’automobile a combustione interna.

Tesla Model 3: secondo Top Gear è la vettura elettrica che si ricarica più velocemente in Europa

Ciò che è piuttosto notevole è che Tesla Model 3 è in grado di caricare più velocemente di 200 kW. Tesla ha recentemente lanciato la sua rete Supercharger V3, che supporta picchi di velocità fino a 250 kW per veicolo. Ciò consente alle varianti del modello di ottenere 75 miglia di autonomia d’azione in soli 5 minuti. Tesla ha sottolineato questo in una dichiarazione a Top Gear, sottolineando che “quando verrà introdotta la nostra tecnologia V3 Supercharger, queste vetture saranno in grado di caricare ancora più velocemente a 250kW di velocità di carica massima”.

La rete Supercharger V3 di Tesla sta già iniziando il suo lancio, ma anche i caricabatterie V2 dell’azienda hanno ricevuto miglioramenti dal produttore di auto elettriche. I recenti aggiornamenti della compagnia hanno sbloccato i tassi di carica fino a 150 kW dalle stazioni V2, che, insieme alle nuove funzionalità che evitano il surriscaldamento della batteria, consentono a Model S e X di ridurre i tempi di ricarica del 25%.

Tesla è oggi tra i produttori di auto elettriche che ha avuto abbastanza lungimiranza per stabilire una vasta rete di ricarica rapida per i suoi veicoli anni prima di produrre la sua prima auto ad alto volume. Con il rollout di Supercharger V3 , i miglioramenti della rete V2 e la compatibilità di Tesla Model 3 con i caricabatterie ultrarapidi della regione da 200 kW, i proprietari europei di Tesla possono essere certi che i loro veicoli hanno meno probabilità di sperimentare la mancanza di stazioni di ricarica.

Leggi anche: Tesla: il CEO Elon Musk promette che le App di terzi arriveranno più avanti nelle sue auto

Tesla Model 3

Tesla Model 3: secondo Top Gear è la vettura elettrica che si ricarica più velocemente tra quelle in vendita nel mercato auto dell’Europa

Leggi anche: Tesla: un veicolo prende a fuoco mentre si sta ricaricando in un supercharger

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: