Tesla Model 3 attiva la funzione Track Mode

Tesla Model 3: è stata finalmente attivata la funzione Track Mode, ecco come funziona esattamente.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Model 3

Tesla attraverso il suo blog ha pubblicato un interessante articolo che spiega in dettaglio il funzionamento del Track Mode che è ora disponibile per Tesla Model 3 Performance. Come suggerisce il nome è un modo speciale per sfruttare tutte le caratteristiche della macchina, sia dal punto di vista della stabilità che da quello della frenata. Alcune super car hanno questa modalità, in particolare le auto di Ferrari o Lamborghini, ma la Model 3 Performance, essendo un’auto elettrica al 100%, ha un modo di gestire questa funzione del tutto diverso da un’auto tradizionale.

Tesla Model 3: è stata finalmente attivata la funzione Track Mode, ecco come funziona esattamente

Tesla Model 3 Performance dispone di due motori elettrici, ciascuno situato su un asse (anteriore e posteriore). Questo modello è in grado di controllare elettronicamente la forza o la coppia che viene inviata a ciascuna delle ruote consentendo il controllo totale sul veicolo. Sebbene questo sistema sia in funzione in tutte le Tesla Dual Motor, con la Track Mode, il suo utilizzo viene accentuato ulteriormente.

Il controllo della stabilità in un’auto elettrica a doppio motore funziona diversamente dalle auto a combustione, in questo caso essendo in grado di controllare la potenza che questi motori emettono direttamente sugli assi in pochi millisecondi consente di avere il controllo assoluto della situazione. In questo modo il guidatore è in grado di rispondere e sentire il vero feeling con la strada. Nella modalità Track la frenata rigenerativa è molto più elevata rispetto alla modalità standard. Si attiva solo in questa modalità, perché per un uso comune e quotidiano può essere un po’ scomoda, ma in pista dà al pilota un maggiore controllo del veicolo usando un solo pedale. Per finire, i motori elettrici garantiranno con questa modalità attiva la loro massima potenza offrendo al pilota potenza e coppia istantaneamente. 

 

Leggi anche: Tesla: con la nuova funzione Navigate on Autopilot l’auto cambia corsia da sola

Tesla Model 3

Tesla Model 3: è stata finalmente attivata la funzione Track Mode, ecco come funziona esattamente

Leggi anche: Tesla Model 3: a marzo 2019 dovrebbero iniziare le consegne in Cina

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla