Tesla Model 3 arriva in Cina e Germania

Anche in Cina e Germania sono iniziate le prime consegne di Tesla Model 3

di , pubblicato il
Tesla Model 3

Dopo l’Europa i primi esemplari di Tesla Model 3 per il mercato cinese sono arrivati al porto di Tianjin. Altre due navi sono già in arrivo. La fretta deriva dall’esigenza di piazzare in quel mercato il più elevato numero di vetture prima che la riduzione dei dazi all’importazione vengo meno, visto che per il momento questa è sicura solo sino alla fine del primo trimestre del 2019. Tesla in realtà non voleva iniziare le consegne in Cina fino a marzo.

Ma Bloomberg ha riferito che la casa automobilistica californiana sta caricando il maggior numero di unità di Model 3 possibile sulle navi  per consegnare questi veicoli prima del 31 marzo. Questo è il periodo in cui termina l’accordo temporaneo che dovrebbe facilitare il conflitto commerciale tra Cina e Stati Uniti. Il dazio d’importazione cinese sui veicoli statunitensi sarà quindi ridotto dal 40 al 15% per questo periodo. Resta da vedere cosa accadrà dopo.

Anche in Cina e Germania sono iniziate le prime consegne di Tesla Model 3

Sembra che il CEO di Tesla Elon Musk tema che i due paesi possano aumentare i dazi doganali, cosa che danneggerebbe in particolare Tesla perché, a differenza delle grandi case automobilistiche che possono produrre localmente attraverso joint venture, la società attualmente vende solo veicoli importati in Cina. Questo è uno svantaggio rispetto ai concorrenti che producono localmente. Inoltre, ci sono alti costi di logistica e salari e il fatto che la Cina non concede crediti d’imposta. Il fatto è che Tesla Model 3 è costoso in Cina. Un dazio all’importazione di 15 anziché del 40% fa una grande differenza.

Tesla Model 3 è attualmente disponibile in Cina con un prezzo che parte da 433.000 yuan (poco meno di 57.000 euro). Alcune delle auto elettriche più vendute sul mercato costano meno di un sesto di quel prezzo, come sottolinea Bloomberg. Le serie EC di BJEV o eQ di Chery Automobile, ad esempio, sono disponibili sul mercato dopo sussidi per soli 65.800 yuan (circa 8.500 euro).

Anche in Germania si segnalano le prime consegne di Model 3 nei giorni scorsi. In Germania, i clienti di Tesla per il momento si vedono consegnare solo la variante con batteria a lunga percorrenza e trazione integrale da 55.400 euro e la versione sportiva più sportiva da 66.100 euro. Un modello base più economico con una batteria più piccola sarà disponibile nella seconda metà dell’anno.

Leggi anche: Model 3: Elon Musk in Europa per seguire da vicino le prime consegne

Tesla Model 3: anche in Cina arrivano i primi esemplari della berlina elettrica, il 31 marzo i dazi aumentano e Tesla ne vuole approfittare

Leggi anche: Mercedes e Tesla parlano del progetto di un futuro furgone elettrico

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.