Tesla: in Olanda boom di vendite nell’ultimo periodo prima della fine degli incentivi

Nel 2018 nei Paesi Bassi si è registrato un forte incremento nelle vendite di Tesla ed in particolare di Model S, ecco il motivo.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Model S

Tesla sta vivendo un ottimo momento in Olanda. Basti pensare che la casa automobilistica di Elon Musk ha già consegnato oltre 3 mila veicoli nel paese nel 2018. Questo dato rappresenta più del doppio del numero di veicoli consegnati dalla società americana nello stesso periodo in Olanda lo scorso anno. Le vendite di Model S, in particolare, sono cresciute rapidamente nel paese nel 2018. La berlina rappresenta circa i due terzi delle vendite di Tesla nei Paesi Bassi. Sono state esattamente 1.927 le unità di Model S vendute su un totale di 3.046 veicoli che la casa di Elon Musk è riuscita a piazzare sul mercato in quel paese.

Nel 2018 nei Paesi Bassi si è registrato un forte incremento nelle vendite di Tesla ed in particolare di Model S, ecco il motivo

I Paesi Bassi sono un mercato popolare per i veicoli elettrici grazie ai generosi incentivi previsti per questo tipo di vettura, ma la Model S è particolarmente amata e quest’anno batte addirittura veicoli meno costosi come Nissan Leaf e la Volkswagen e-Golf. Ciò che potrebbe spiegare in parte l’aumento della domanda per questo veicolo è che si tratta di un’auto molto popolare tra le aziende olandesi a causa della significativa riduzione dell’imposta BIK per veicoli che costano più di  50 mila euro. Questo comporta per le società risparmi sino a 19 mila euro ad auto.

L’incentivo governativo ha infatti ridotto l’imposta al 4 per cento. Questo incentivo però a fine anno verrà meno. Ciò significa che l’imposta tornerà al 22 per cento per qualsiasi importo superiore a 50 mila a partire dal prossimo anno. Questa situazione potrebbe aver spinto gli acquirenti che vogliano approfittare della significativa riduzione delle tasse ad acquistare adesso i nuovi veicoli Tesla. 

Leggi anche: Tesla: in futuro i clienti potranno guardare Netflix o Youtube mentre ricaricano la propria auto

Tesla Model S

Tesla Model S

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla