Tesla: guida autonoma al 100% entro due anni, parola di Elon Musk

Tesla: il CEO Elon Musk nelle scorse ore ha annunciato che entro 2 anni le sue auto saranno dotate di guida autonoma al 100%.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Autopilot

Stanno facendo molto discutere nel mondo dei motori le ultime affermazioni del numero uno di Tesla, Elon Musk. L’amministratore delegato della celebre casa automobilistica americana ha detto che entro due anni le sue auto saranno dotate di guida autonoma di livello 5 grazie ad alcuni chip realizzati in casa dalla società americana. Già a settembre erano trapelate le prime indiscrezioni sul fatto che Elon Musk volesse accelerare nello sviluppo di tale tecnologia.

Durante una festa privata, il patron di Tesla ha confermato che mancherebbero appena due anni allo sviluppo di questa tecnologia attraverso un chip estremamente potente. L’annuncio è stato dato alla presenza di Jim Keller, vicepresidente della divisione Hardware di Tesla, ex AMD ed ex Apple, approdato alla corte di Elon Musk nel gennaio 2016 quando fu nominato numero uno del settore Artificial Intelligence.

Tesla: il CEO Elon Musk nelle scorse ore ha annunciato che entro 2 anni le sue auto saranno dotate di guida autonoma al 100%

Elon Musk avrebbe spiegato che proprio Keller è colui il quale sta sviluppando il nuovo hardware che dovrebbe permettere alle auto della celebre casa automobilistica americana di poter guidare completamente da sole entro 24 mesi. Questo nuovo chip sarà dunque fatto in casa da Tesla ma non è ancora chiaro chi materialmente lo produrrà.

Si vocifera però che potrebbe essere AMD a trovare un accordo con Elon Musk per produrre i chip che in futuro permetteranno alle auto del brand americano di guidare da sole. Secondo previsioni dunque tra due anni i chip saranno in grado di garantire una guida autonoma completa e tra 3 anni queste auto supereranno  la guida umana come prestazioni, sicurezza e bravura.

Prima occorre però superare il problema delle differenti legislazioni in materia di guida autonoma che ci sono nel  mondo

Al momento, però, non è ancora chiaro quando queste auto verranno commercializzate. Ovviamente prima bisognerà superare lo scoglio delle differenti legislazioni presenti nei vari paesi per quanto concerne la guida autonoma che per il momento nella stragrande maggioranza dei paesi è ancora vietata. Nei prossimi mesi però le cose potrebbero cambiare. Alcuni paesi tra cui Cina e Stati Uniti vorrebbero infatti cambiare le leggi e consentire gradualmente alle auto a guida autonoma di potersi muovere liberamente nelle strade.

In ogni caso, grazie al nuovo Chip dell’Intelligenza Artificiale sviluppato da Jim Keller, la guida autonoma di livello 5 potrebbe diventare realtà già tra due anni anticipando tutte le più ottimistiche previsioni. Staremo a vedere se davvero Elon Musk tra due anni riuscirà a mantenere la sua promessa oppure no.

Leggi anche: Tesla: il numero uno di Porsche ammette che la casa automobilistica americana le sta già rubando alcuni clienti

Tesla

Tesla: il numero uno Elon Musk nelle scorse ore ha annunciato che entro 2 anni le sue auto saranno dotate di guida autonoma al 100 per cento grazie ad un nuovo chip sviluppato da Jim Keller che doterà le auto di intelligenza artificiale

 

Leggi anche: Nuova Tesla Roadster: accelerazione record per la vettura di Elon Musk che arriverà sul mercato nel corso del 2020

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla