Tesla firma il contratto per la Gigafactory 4

Tesla ha firmato il contratto di acquisto del terreno dove sorgerà la sua Gigafactory 4 in Germania

di , pubblicato il
Tesla ha firmato il contratto di acquisto del terreno dove sorgerà la sua Gigafactory 4 in Germania

Tesla si sta preparando per costruire la sua prossima fabbrica, Gigafactory 4, alla periferia di Berlino, in Germania. La scorsa settimana, il parlamento del Brandeburgo ha approvato il piano di vendita di terreni al produttore americano nel sito pianificato per la Gigafactory 4. Il terreno di 302 ettari sarà venduto per 41 milioni di euro.

Nelle scorse ore è arrivata anche la firma al contratto di acquisto del terreno, secondo quanto riportato da alcuni organi di stampa tedeschi.

Tesla ha firmato il contratto di acquisto del terreno dove sorgerà la sua Gigafactory 4 in Germania

Questo dà il via libera all’avvio del cantiere, e questo fine settimana abbiamo visto i primi segni di costruzione in corso. Sul web infatti è stato diffuso un video che mostra la strada di accesso in costruzione al sito. Nei giorni scorsi gli ambientalisti avevano protestato essendo contrari alla costruzione di questa nuova fabbrica a causa della deforestazione provocata dalla sua costruzione.

Tesla ha ascoltato le preoccupazioni dei cittadini aprendo uno sportello diretto con le persone ma alla fine ha comunque deciso lo stesso di avviare i lavori. La casa americana di Elon Musk prevede di aprire la fabbrica entro luglio 2021, che è una linea temporale piuttosto rigida, date le approvazioni ambientali che devono essere ancora ricercate. Il piano prevede che la foresta venga rimossa entro marzo. I lavori dovranno iniziare abbastanza presto per poter realmente aprire la fabbrica entro la metà del prossimo anno.

Leggi anche: Tesla Model Y: prima immagine della terza fila di sedili

Tesla ha firmato il contratto di acquisto del terreno dove sorgerà la sua Gigafactory 4 in Germania

Leggi anche: Tesla Model 3: consegnata ufficialmente la prima unità cinese

Argomenti: