Tesla: per Elon Musk un giorno varrà più di Apple

Elon Musk si dice convinto che in futuro la sua azienda Tesla potrebbe superare il valore di Apple grazie ai robot e all'intelligenza artificiale

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla

Elon Musk dimostra di essere molto ottimista sulla sua casa automobilistica Tesla. Mercoledì sera in occasione della presentazione dei dati trimestrali il CEO di Tesla ha dichiarato che la sua azienda produttrice di auto elettriche  sarebbe sulla buona strada per diventare una delle aziende più importanti al mondo. Rispondendo alla domanda del noto analista di Barclays Brian Johnson, Musk ha affermato che secondo lui  la sua azienda potrebbe raggiungere  la valutazione di Apple pari a 700 milioni di dollari per aver deciso di puntare sullo sviluppo dei robot, dei software e dell’intelligenza artificiale.

 

Tesla: per Musk un giorno supererà la valutazione di Apple

 

Elon Musk ha messo in evidenza come l’asso nella manica di Tesla per quanto riguarda il futuro stia proprio nell’aver deciso di far costruire le sue auto ai robot, i quali sono supportati da enormi quantità di software, un sistema complesso che sarà molto difficile da copiare per gli altri produttori e che dunque potrebbe un domani far schizzare il valore della sua azienda a livelli forse addirittura superiori a quelli di Apple. Il valore di mercato di Tesla è attualmente di 51 miliardi di dollari. Mentre il valore corrente di mercato di Apple è di 772 miliardi di dollari.

 

Molti investitori ed esperti del settore auto sono perplessi per il valore che viene riconosciuto attualmente a Tesla, che è appena al di sotto di quello della General Motors. Il produttore di auto elettriche ha avuto una perdita di 675 milioni di dollari l’anno scorso, mentre GM ha guadagnato 9,4 miliardi.  Il CEO di AutoNation Mike Jackson ha detto in aprile che trova la valutazione di Tesla “inspiegabile” e che si tratta di “uno dei più grandi schemi di Ponzi di tutti i tempi.”

 

Leggi anche: TeslaMotors ha ufficialmente iniziato a rilasciare il suo rivoluzionario aggiornamento

 

Tesla Model 3

Tesla Model 3

 

leggi anche: Ferrari: nel primo trimestre del 2017 crescono ricavi e immatricolazioni

 

 David Einhorn, Hedge fund manager, mercoledì ha detto “Siamo scettici sul fatto che la società sarà in grado di  portare realmente nel mercato di massa il proprio Tesla Model 3. L’entusiasmo per la società di Musk ricorda la bolla dot-com di marzo 2000″, ha detto Einhorn. Tuttavia, i sostenitori di Tesla credono ancora nella leadership tecnologica della società e nella sua abilità. Musk inoltre ha detto chiaramente di voler rimanere coinvolto  nella sua azienda per il resto della sua vita.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla

I commenti sono chiusi.