Tesla deposita brevetto di un sistema che permette di sostituire la batteria in soli 15 minuti

Tesla: ecco il brevetto recentemente depositato del sistema che promette in appena 15 minuti il cambio della batteria risolvendo il problema della ricarica.

di , pubblicato il
Tesla: ecco il brevetto recentemente depositato del sistema che promette in appena 15 minuti il cambio della batteria risolvendo il problema della ricarica.

Tesla potrebbe aver rinunciato a portare in futuro sul mercato una ricarica ultra veloce, mentre potrebbe tornare in auge per la società di Elon Musk la possibilità di sostituire le batterie per averle di nuovo cariche. In un nuovo brevetto, depositato dalla casa automobilistica americana, si descrive un nuovo dispositivo che permetterebbe alle vetture di avere i pacchetti di batterie sostituiti in soli 15 minuti.

Tesla deposita interessante brevetto in USA

Uno dei maggiori inconvenienti per i conducenti di auto elettriche è il tempo necessario per ricaricare i propri veicoli. Sia che si tratti del livello 1 di caricamento in casa, sia che si tratti di una ricarica di livello 2 in città, sia che si tratti di una stazione di ricarica di livello 3 quelle per intenderci a fianco delle principali autostrade, in ogni caso i tempi di attesa sono lunghi. Tesla ha quindi cercato di aumentare la sua rete di stazioni parecchie volte per sostenere l’aumento della domanda, ma i reclami continuano ad essere numerosi in quanto i caricabatterie sono congestionati o addirittura le persone li utilizzano come parcheggi.

Tesla ha considerato in passato un servizio di sostituzione delle batterie, ma i progetti erano rimasti in aria per un lungo periodo. Adesso, però, le cose sembrano essere cambiate con questo brevetto recentemente depositato. Questi dispositivi, che assomigliano agli ascensori di servizio, vivranno in una piccola struttura denominata “Stazione di Stoccaggio Elettrica”. L’obiettivo di Tesla è quello di stabilire un modo più veloce per i veicoli da ricaricare le proprie batterie e descrive il processo di scambio come un “modo più rapido per ricaricare di energia elettrica per il veicolo”, consentendo ad un’auto elettrica di percorrere lunghe distanze senza lunghi periodi di ricarica. In realtà, il processo dovrebbe durare meno di 15 minuti.

Leggi anche: Tesla apre a Padova la nuova sede, punto di riferimento per vendite e assistenza

 

Tesla

Tesla: ecco il brevetto recentemente depositato del sistema che promette in appena 15 minuti il cambio della batteria che risolverebbe il problema dei lunghi tempi di attesa per una ricarica

 

Leggi anche: Tesla Semi Truck: il camion elettrico sarà presentato il 26 ottobre 2017

 

 

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.