Tesla: in Corea del Sud da settembre incentivi fino a 23 mila dollari per le sue auto

Da settembre anche Tesla potrebbe beneficerà dei cospicui incentivi previsti dalla Corea del Sud per chi acquista un'auto elettrica

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Model S

Finalmente anche le auto di Tesla a partire dal prossimo mese di settembre in Corea Del Sud avranno accesso agli incentivi previsti dal governo locale che prevedono sconti fino a 23 mila dollari sul prezzo di listino. Questi incentivi fino ad ora non venivano applicati alle auto della casa automobilistica di Elon Musk in Corea del Sud per una regola  prevista dalle leggi del paese asiatico che di fatto escludeva dalla corsa agli incentivi le auto elettriche del colosso americano.

 

Tesla: via libera agli incentivi sulle auto elettriche in Corea del Sud da settembre

 

In parole povere, l’esclusione di Tesla dagli incentivi dipendeva dal fatto che una legge prevedeva che affinché un EV fosse idoneo per l’incentivo, l’auto elettrica doveva essere in grado di ricaricarsi completamente in meno di 10 ore utilizzando una presa standard. Ingiustamente questa regola offriva un vantaggio ai veicoli più piccoli dotati di batteria di minore capienza. Invece i veicoli con pacchetti più grandi e più duraturi come quelli offerti da Tesla, possono caricare in meno di 10 ore, ma utilizzando caricabatterie di livello 2 e non una presa standard. 

Eliminata l’ingiusta legge della ricarica entro 10 ore da presa standard

 

Nelle scorse ore il Ministero dell’Ambiente della Corea del Sud ha annunciato l’imminente abolizione della cosiddetta regola della “carica in 10 ore”, rendendo i veicoli di Tesla ammissibili. Il governo del paese asiatico ha invece annunciato l’implementazione di una soglia molto più ragionevole in questo modo non viene scoraggiato l’acquisto di auto elettriche con batteria più grande. 

 

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio: rivelati prezzi e motori per il Regno Unito

 

Tesla Model 3

Tesla Model 3: anche lei potrebbe beneficiare da settembre in poi dei cospicui incentivi previsti dalla Corea del Sud per chi acquista un’auto elettrica

 

Leggi anche: Volkswagen conta sulla Cina per diventare leader nel mercato delle auto elettriche

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla