Tesla: con la nuova funzione “Navigate on Autopilot” l’auto cambia corsia da sola

Tesla aggiunge ad Autopilot la funzione Navigate che permette all'auto di cambiare corsia autonomamente.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Autopilot

Tesla ha equipaggiato i suoi veicoli con l’ hardware che presumibilmente supporterà in futuro la piena capacità di guida autonoma. Per il momento però la casa automobilistica di Elon Musk continua ad espandere le sue tecnologie semi-autonome. A partire da questa settimana infatti, nelle auto della società di Palo Alto verrà implementata una versione aggiornata di Autopilot. Una nuova funzione, “Navigate on Autopilot”, utilizza il sistema di navigazione dell’auto per guidarla dalla rampa di accesso dell’autostrada fino alla rampa di uscita. A differenza delle versioni precedenti di Autopilot, il sistema adesso è in grado di entrare nello svincolo autostradale desiderato e uscire dall’autostrada in base alla rotta immessa nel sistema di navigazione.

Tesla aggiunge ad Autopilot la funzione Navigate che permette all’auto di cambiare corsia autonomamente

Gli automobilisti devono ancora attivare l’indicatore di direzione affinché l’auto possa cambiare corsia da sola. Ma ora il sistema produrrà suggerimenti di cambio di corsia in base alla rotta scelta. Suggerirà inoltre di spostarsi in un’altra corsia in base alla velocità a cui si desidera viaggiare.

Nell’impostazione “Mild”, Tesla suggerirà un cambio di corsia solo se si sta viaggiando molto più lentamente della velocità di crociera impostata, mentre la modalità “Mad Max” più aggressiva consiglierà un cambio di corsia quando si sta viaggiando appena sotto la velocità desiderata. La nuova funzione tuttavia probabilmente non potrà essere utilizzata per ogni percorso.

Tesla definisce la sua nuova tecnologia una “funzionalità di guida assistita attiva” in grado di suggerire al conducente della vettura la manovra da effettuare. In ogni caso però trattandosi di un semplice sistema di assistenza alla guida, la casa di Elon Musk tiene a precisare che il guidatore continuerà ad essere il responsabile della guida dell’auto e mai si dovrà distrarre.

Leggi anche: Tesla rimuove la guida autonoma completa dalle opzioni previste per le sue auto

Tesla

Tesla aggiunge ad Autopilot la funzione Navigate che permette all’auto di cambiare corsia autonomamente

Leggi anche: Tesla: i dipendenti sarebbero adesso 45 mila, in aumento nonostante i licenziamenti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla