Tesla collassa a Wall Street dopo la rinuncia alla privatizzazione confermata da Elon Musk

Tesla: Elon Musk ha cambiato idea niente privatizzazione si resta a Wall Street, ma il titolo crolla in Borsa.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla: Elon Musk ha cambiato idea niente privatizzazione si resta a Wall Street, ma il titolo crolla in Borsa.

Nelle scorse ore il numero uno di Tesla, Elon Musk, ha confermato di aver cambiato idea sulla privatizzazione della sua compagnia. Venerdì sera, il capo del gruppo californiano ha comunicato di aver cambiato idea attraverso un post sul blog di Tesla, intitolato,”Staying public”. Musk aveva menzionato all’inizio di questo mese la possibile privatizzazione della sua società con conseguente addio a Wall Street. Questo improvviso cambiamento di opinione ha però provocato un crollo del valore delle azioni che ieri perdevano oltre il 5 per cento del loro valore.

Tesla: Elon Musk ha cambiato idea niente privatizzazione si resta a Wall Street, ma il titolo crolla in Borsa

Nel frattempo, Musk ha specificato i motivi per cui ha abbandonato il suo progetto. L’amministratore delegato di Tesla ha spiegato che, come parte del processo di revisione dell’eventuale uscita, era importante capire la posizione degli attuali investitori e la loro volontà di perseguire una transazione così strategica. “I nostri investitori sono estremamente importanti per me”, ha detto Elon Musk. Il CEO ha apprezzato il fatto che “quasi tutti gli investitori sono rimasti fedeli in questi anni alla sua società. Questo anche quando non c’erano automobili in produzione e vi era solo una visione di ciò che speravamo di diventare. Musk ha aggiunto:” I nostri investitori credono fortemente nella nostra missione di far progredire l’azienda e attribuiscono grande importanza al nostro successo “.

Musk dice di aver lavorato con Silver Lake, Goldman Sachs e Morgan Stanley, che hanno grande esperienza su questi temi, per considerare i molti fattori coinvolti in una potenziale uscita dal mercato azionario. Il leader di Tesla ha anche detto di aver passato molto tempo ad ascoltare gli attuali azionisti, grandi e piccoli, per riflettere la loro percezione dell’interesse a lungo termine sulla sua azienda. Sulla base di queste discussioni, che hanno avuto luogo nelle ultime due settimane, Musk ha dichiarato di aver cambiato idea.

Leggi anche: Tesla: in futuro i clienti potranno guardare Netflix o Youtube mentre ricaricano la propria auto

Tesla

Tesla: Elon Musk ha cambiato idea niente privatizzazione si resta a Wall Street, ma il titolo crolla in Borsa

Leggi anche: Tesla: il suo ex capo ingegnere torna a lavorare con Apple per la guida autonoma

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla