Tesla aumenta le consegne del 150% in Germania

Tesla ha aumentato notevolmente le consegne in Germania nel primo trimestre del 2017, non solo grazie al Model X ma anche grazie al Model S

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla

Tesla ha consegnato un numero record di veicoli nel primo trimestre del 2017  nel mondo. Tra gli addetti ai lavori c’è stata grande curiosità di sapere quali sono stati i mercati che hanno contribuito a raggiungere questo risultato. La Germania sicuramente è uno dei paesi che ha dato un grande contributo con un aumento del 157 per cento nelle consegne rispetto allo scorso anno nel primo trimestre.

 

Dopo un avvio lento in Germania per i primi 3 anni di presenza nel Paese, Tesla ha iniziato a fare progressi in questo difficile mercato dominato da produttori locali lo scorso anno e il progresso sta continuando anche nel 2017. I risultati del primo trimestre sono interessanti perché sebbene sia facile pensare che l’aumento potrebbe essere del tutto attribuito alle nuove consegne del model X, questi dimostrano che anche le consegne del Model S sono in crescita nel paese.

 

Sulla base dei dati di registrazione ufficiali provenienti dalla Germania, si evince che Tesla ha consegnato 1.023 veicoli in Germania: 675 berline Model S e 348 SUV model X. I dati dimostrano che se sicuramente l’incremento è dovuto all’arrivo recente del Model X nel paese, anche il Model S continua ad essere venduto molto bene. Qualcuno ha ipotizzato che questo successo possa essere merito degli incentivi decisi dal governo tedesco in favore delle auto elettriche ma le cose non stanno così.

 

Tesla Model 3

Tesla Model 3

 

Leggi anche: Nuova Fiat Tipo Station Wagon: dal 3 aprile il nuovo spot, ecco il video

 

Infatti l’incentivo da 4 mila euro per vettura deciso dal governo non riguarda Tesla in quanto è rivolto a vetture che costano meno di 60 mila euro. Successivamente però alcune versioni di Model S sono state portate al di sotto di questa soglia per farle rientrare nella fascia di vetture che possono godere dello sconto di 4 mila euro e questo un pochino sicuramente ha influito. Nel frattempo Tesla ha promesso nuovi e importanti investimenti in Germania, un paese considerato fondamentale per il successo commerciale della sua gamma di veicoli elettrici in Europa. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla