Tata sorprende tutti con il primo SUV elettrico prodotto in India

Tata Motors ha introdotto la versione elettrica del suo modello SUV Nexon

di , pubblicato il
Tata Nexon EV

Tata Motors ha introdotto la versione elettrica del suo modello SUV Nexon per il mercato interno, che ha un’autonomia di oltre 300 chilometri e può essere prenotata immediatamente. Il lancio sul mercato è previsto per il prossimo mese.

Tata Motors ha introdotto la versione elettrica del suo modello SUV Nexon

Tata Nexon sarà ordinabile con un deposito iniziale di INR 21.000 ed è disponibile in tre varianti. I prezzi finali dovrebbero aggirarsi intorno alla gamma di INkh 14-17 lakh (da 17.700 € a 21.500 €). Il Nexon può passare da 0 a 60 km / h in 4,6 secondi, con 100 km / h raggiunti in 9,9 secondi. La distanza esatta deve ancora essere specificata, oltre i 300 km che il produttore ha commercializzato. Il motore produce una coppia fino a 245 Nm, assorbendo energia da una batteria ad alta capacità da 30,2 kWh agli ioni di litio per il motore a corrente continua a 129 PS.

La ricarica dallo 0 all’80% può essere eseguita in circa 60 minuti

La ricarica dallo 0 all’80% può essere eseguita in circa 60 minuti utilizzando un caricabatterie rapido CC o 8 ore con un caricabatterie CA standard (dal 20% al 100%). “Dopo aver introdotto la nostra tecnologia EV all’avanguardia, Ziptron, siamo entusiasti di svelare il primo veicolo elettrico dotato di questa tecnologia: il Nexon EV”, ha dichiarato l’amministratore delegato di Tata Motors e MD Guenter Butschek. Al momento il SUV viene venduto solo nelle principali città dell’India. Non si sa se in futuro il modello sarà venduto anche fuori dall’India.

Leggi anche: Tata cerca partner per Jaguar Land Rover, ma esclude la vendita

Argomenti: