Targhe personalizzate: il Ministro Toninelli conferma la novità

Danilo Toninelli annuncia che a breve anche in Italia arriveranno le targhe personalizzate

di , pubblicato il
Danilo Toninelli annuncia che a breve anche in Italia arriveranno le targhe personalizzate

Già da anni si parla della possibilità di avere nel nostro paese targhe personalizzate. Con la riforma del codice della strada avvenuta nel 2010 era stata prevista questa novità che però non trovò più conferma nella pubblicazione di un decreto di attuazione. Le cose però potrebbero adesso cambiare. Infatti nelle scorse ore il Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, ha dichiarato di voler presto attuare questa novità.

In pratica se davvero questo annuncio sarà concretizzato in una legge vera e propria allora le targhe non saranno più collegate alle auto ma bensì agli automobilisti.

Danilo Toninelli annuncia che a breve anche in Italia arriveranno le targhe personalizzate

Questo significa che con targhe personalizzate, l’automobilista avrà sempre la stessa targa per 15 anni salvo poi doverla rinnovare un po’ come si fa con la propria carta d’identità. Questo anche nel caso in cui si venda la propria auto. Chi acquista un’auto di seconda mano dovrà dunque attaccare la propria targa al nuovo veicolo risparmiando così tempo e denaro. Le targhe personalizzate “non possono essere abbinate contemporaneamente a più di un veicolo. Nel caso in cui chi vende la propria auto decida di non acquistarne altre allora dovrà restituire la targa alla motorizzazione. Il Ministro Danilo Toninelli ha dichiarato a proposito delle targhe personalizzabili: “Presto la portabilità delle targhe delle auto sarà realtà. Questa garantirà un risparmio in termini di tempo e denaro per tutti i cittadini”.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: