Skoda Scala: il primo esemplare è stato prodotto

Il primo esemplare di Scala è stato prodotto in repubblica Ceca dalla casa automobilistica che fa parte del gruppo Volkswagen

di , pubblicato il
Il primo esemplare di Scala è stato prodotto in repubblica Ceca dalla casa automobilistica che fa parte del gruppo Volkswagen

Skoda ha iniziato la produzione della sua prima auto basata sulla nuovissima piattaforma modulare MQB A0, Skoda Scala, nella sua fabbrica madre a Mlada Boleslav, in Repubblica Ceca. Presentato a Tel Aviv alla fine dello scorso anno,  Scala segna il “prossimo stadio di sviluppo” del linguaggio stilistico di Skoda ed è la prima vettura del marchio a emulare il design dello studio del concept Vision RS.

 Commentando la notizia, l’amministratore delegato di Skoda, Bernhard Maier, ha dichiarato: “Stiamo iniziando un nuovo capitolo nella gamma delle vetture compatte Skoda con la nuova Scala. Si tratta di un modello completamente nuovo che stabilisce parametri di riferimento nel suo segmento in termini di tecnologia, sicurezza e design. Siamo convinti che Scala abbia le migliori possibilità di ridefinire il segmento compatto di Skoda “.

Il primo esemplare di Scala è stato prodotto in repubblica Ceca dalla casa automobilistica che fa parte del gruppo Volkswagen

Costruito e progettato presso la sede della casa automobilistica a Mlada Boleslav, Skoda Scala si posiziona tra la Octavia e la Fabia a livello mondiale e sarà in vendita nel secondo trimestre del 2019 in tutta Europa. Nel complesso, Scala sembra meno una tradizionale berlina e più di una fusione di un’autovettura con un crossover. Grazie alle sue dimensioni uniche, Skoda afferma che la Scala è altrettanto spaziosa, se non di più, rispetto all’attuale Octavia – e questo è abbastanza importante. Ottiene anche un enorme bagagliaio da 460 litri, che può essere espanso sino a 1410 litri con i sedili posteriori abbassati.

Leggi anche: Nuova Skoda Kamiq: pubblicati i bozzetti in vista del debutto di Ginevra

Skoda Scala: il primo esemplare è stato prodotto in repubblica Ceca dalla casa automobilistica che fa parte del gruppo Volkswagen

Leggi anche: Skoda Kosmiq potrebbe essere il nome del futuro suv compatto che ariverà nel 2019

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: