Skoda: la futura gamma di veicoli elettrici includerà anche un modello a basso costo

Skoda lancerà nei prossimi anni nella sua gamma di modelli elettrici anche un veicolo low cost

di , pubblicato il
Skoda

Skoda ha in programma di costruire un totale di tre auto elettriche nella Repubblica Ceca, utilizzando la piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen. Mentre il modello di punta sarà basato sul concetto Vision IV presentato a Ginevra, parte del piano è anche quello di costruire un modello piccolo e conveniente entro i prossimi quattro anni. La macchina centrale, per così dire, sarà basata sullo stesso concetto di Vision IV e lascerà lo stabilimento di Mlada Bolesav nella seconda metà del 2020 come un SUV più convenzionale, ha affermato il CEO dell’azienda, Bernhard Maier.

Skoda lancerà nei prossimi anni nella sua gamma di modelli elettrici anche un veicolo low cost

Entrambi i veicoli saranno costruiti sulla stessa linea della Skoda Octavia, che secondo Maier conferisce alla casa automobilistica ceca molta flessibilità. “Possiamo scalare e adattare in qualche misura se la domanda dei clienti cambia”. Per quanto riguarda il terzo e più economico modello, sarà costruito nello stabilimento Skoda di Kvasiny e entrerà a far parte della famiglia di vetture MEB entry-level del Gruppo VW.

Questo modello è attualmente in fase di pianificazione. Sicuramente nei prossimi mesi avremo maggiori informazioni di questo modello che comunque arriverà solo tra qualche anno ad arricchire la gamma della casa automobilistica ceca.

Leggi anche: Skoda: il marchio ceco costruirà 7.000 punti di ricarica nelle sue tre fabbriche nella Repubblica ceca

Skoda lancerà nei prossimi anni nella sua gamma di modelli elettrici anche un veicolo low cost

Leggi anche: Il concept Vision iV debutta al salone di Ginevra con due motori elettrici

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: