Skoda Kodiaq: il 25 e 26 marzo primo porte a aperte in Italia

Skoda Kodiaq: il 25 e 26 marzo primo porte a aperte in Italia del nuovo Suv della celebre casa automobilistica ceca che fa parte di Volkswagen

di Andrea Senatore, pubblicato il
Skoda Kodiaq: il 25 e 26 marzo primo porte a aperte in Italia del nuovo Suv della celebre casa automobilistica ceca che fa parte di Volkswagen

Skoda Kodiaq è sicuramente l’auto più attesa del 2017 per quanto concerne il celebre brand automobilistico ceco che fa parte del gruppo Volkswagen.  Questo modello che di recente è stato protagonista nel corso dell’ultima edizione del Salone dell’auto di Ginevra 2017 sarà protagonista nelle prossime ore del primo week end di ‘Porte aperte’ che si svolgerà nelle concessionarie Skoda presenti in Italia il 25 e 26 marzo. 

 

La nuova Skoda Kodiaq nasce sulla moderna piattaforma modulare MQB utilizzata anche per altri celebri veicoli dei brand che fanno parte del gruppo tedesco di Volkswagen. Questo modello vanta una lunghezza complessiva di 470 cm. E’ possibile allestire il veicolo con una terza fila di passeggeri in tal caso il Suv della casa automobilistica di origine ceca può ospitare sino a 7 passeggeri.

 

Per quanto riguarda le motorizzazioni, le opzioni per la nuova Skoda Kodiaq sono 5. Tra queste spiccano  il benzina da 2,0 litri e 180 CV di potenza,  il 2.0 TDI da 190 CV,  il 1.4 a benzina da 125 CV e il 2.0 diesel da 150 CV. Queste ultime due motorizzazioni rappresentano le entry level di benzina e diesel.

 

Leggi anche: Skoda Kodiaq Sportline debutterà al Salone auto di Ginevra 2017

 

Skoda Kodiaq Sportline

Skoda Kodiaq: il 25 e 26 marzo 2017 primo porte aperte in Italia per conoscere dal vivo il nuovo Suv

 

Leggi anche: Skoda Octavia 2017: in Italia arriva a marzo con prezzi da 20.100 euro

 

Una delle principali caratteristiche del nuovo Suv Skoda Kodiaq è il fatto che questo veicolo è particolarmente tecnologico. Tra gli altri segnaliamo che il veicolo dispone di dislay capacitivi fino a 9,2 pollici, wi-fi interno con connessione LTE,  tecnologia Smartlink. Non possono mancare ovviamente i servizi di infotainment on-line e il cosiddetto Care connect, il quale garantisce l’aggiornamento in tempo reale dei dati sul traffico. 

 

Per quanto riguarda i prezzi di questo Suv, considerata la categoria di appartenenza sono sicuramente molto convenienti. Essi vanno da 29.950 ai 39.450 euro. Vedremo dunque come il pubblico italiano reagirà all’arrivo di questo modello che va ad arricchire la gamma di Skoda.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Skoda

I commenti sono chiusi.