SKODA CITIGOe iV: ecco la city car elettrica a emissioni zero

La citycar a quattro posti è alimentata esclusivamente da un motore elettrico da 61 kW

di , pubblicato il
La citycar a quattro posti è alimentata esclusivamente da un motore elettrico da 61 kW

Con il lancio di Skoda CITIGOe iV, la casa automobilistica ceca entra in una nuova era 124 anni dopo la sua fondazione. La citycar a quattro posti è alimentata esclusivamente da un motore elettrico da 61 kW. Ciò significa che il CITIGOe iV  è alimentato elettricamente senza generare emissioni. La batteria agli ioni di litio da 36,8 kWh consente un’autonomia fino a 265 km nel ciclo WLTP, il che significa che CITIGOe iV è perfettamente attrezzato per il traffico nelle città moderne. La produzione in serie della city car ecologica inizierà nella seconda metà del 2019.

Skoda CITIGOe iV è un veicolo perfetto per le città moderne.

Nonostante sia lunga solo 3.597 mm e larga 1.645 mm, la più piccola Skoda offre anche un abitacolo spazioso per quattro passeggeri e una capacità di carico di 250 litri. Il bagagliaio può essere facilmente aumentato a 923 litri abbassando i sedili posteriori. L’accelerazione fino a 100 km / h richiede 12,5 secondi. La sua velocità massima è di 130 km / h.

La batteria nel pavimento del telaio misura 1,1 × 1,7 m ed è alta solo 0,3 m. Consiste di un totale di 168 celle e consente un’autonomia di 265 km nel ciclo WLTP. Quando la corrente si esaurisce, la batteria può essere ricaricata all’80% in 1 ora utilizzando un cavo di ricarica CCS (Combined Charging System) collegato a un caricabatterie rapido da 40 kW kW. Utilizzando una scatola a muro CA da 7,2 kW, la batteria viene caricata all’80% in 4 ore 8 minuti o 12 ore 37 minuti utilizzando una stazione di ricarica domestica da 2,3 kW. Sia il sistema di ricarica combinato che il cavo necessario per la ricarica CA sono di serie nella variante di stile e sono opzionali.

Skoda offre il CITIGOe iV esclusivamente nella versione da 5 porte negli allestimenti Ambition e Style. La prima Skoda tutta elettrica appare notevolmente diversa dai modelli CITIGO con motori a combustione, soprattutto nella parte anteriore. La tipica griglia del radiatore è colorata in tinta unita, anche il paraurti anteriore sotto di esso è stato ridisegnato. L’auto è dotata di fendinebbia e luci di marcia diurna a LED di serie. Gli indicatori sono integrati negli alloggiamenti degli specchietti retrovisori color nero o corpo. Proprio come altri modelli della marca, il portellone posteriore della vettura porta la scritta “Skoda” in caratteri cubitali. Dall’esterno, il CITIGOe iV può anche essere identificato dal badge CITIGOe sul retro.

Leggi anche: La nuova Skoda Octavia svelata quasi del tutto nelle ultime foto spia

Skoda CITIGOe iV

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: