SEAT: record si vendite nella prima metà del 2019

SEAT ha concluso la prima metà del 2019 con il suo più alto numero di vendite in assoluto

di , pubblicato il
Seat

SEAT ha concluso la prima metà del 2019 con il suo più alto numero di vendite in assoluto. Le consegne globali della casa automobilistica spagnola sono aumentate dell’8,4% per un totale di 314.300 vetture. Per la prima volta, la casa spagnola ha venduto più di 300.000 veicoli nei primi sei mesi di un anno e supera il record stabilito nello stesso periodo del 2018 (289.900).

SEAT ha concluso la prima metà del 2019 con il suo più alto numero di vendite in assoluto

A giugno, SEAT ha incrementato le vendite oltre il 10% per il secondo mese consecutivo. In particolare, ha venduto 57.300 vetture in tutto il mondo, ovvero l’11,5% in più rispetto a giugno 2018. Questa cifra rappresenta il miglior mese di giugno nella storia della casa spagnola, addirittura migliore del risultato ottenuto nel 2018 (51.400 veicoli). Anche le consegne del marchio CUPRA hanno stabilito un primo record. Ad oggi, CUPRA ha venduto 12.700 automobili, il 73,1% in più rispetto allo stesso periodo del 2018.

Il vicepresidente SEAT per le vendite e il marketing e il CEO di CUPRA Wayne Griffiths hanno espresso una valutazione molto positiva dei risultati del primo semestre: “Stiamo crescendo più rapidamente delle nostre aspettative iniziali e questo nonostante il difficile contesto in cui ci troviamo, dove le vendite nella maggior parte dei paesi europei stanno diminuendo o stagnando. Questa favorevole evoluzione ci sta consentendo di guadagnare quote di mercato e rilevanza. Riteniamo che lo scenario per la seconda metà dell’anno sarà molto simile agli ultimi mesi. Tuttavia, ci aspettiamo che SEAT e CUPRA manterranno la stessa tendenza al rialzo “.

Da gennaio a giugno, le vendite globali di SEAT sono aumentate grazie all’aumento fornito dai mercati chiave dell’azienda.

La Germania guida le consegne con 66.500 veicoli (+ 16,2%) e raggiunge il miglior risultato del primo semestre. SEAT cresce del 3,2% in Spagna (64.200 unità), è il marchio più venduto nel paese e Leon è l’auto più venduta sul mercato. Nel Regno Unito, la casa spagnola raggiunge anche il più alto volume di vendite nella prima metà dell’anno dopo aver venduto 37.700 automobili, ovvero il 5,1% in più.  In Francia (18.500, + 17,1%), dove SEAT registra il miglior risultato del primo semestre dal 2011 e l’Italia (14.900, + 16,5%), che raggiunge il suo miglior risultato nell’ultimo decennio, completa la lista dei maggiori mercati europei in maggiore crescita.

Seat

Il marchio del gruppo Volkswagen registra il suo miglior risultato del primo semestre in quattro paesi europei: Austria (12.500, + 6,5%), dove SEAT è uno dei marchi più venduti, Svizzera (6.900, + 13,7%), Svezia (4.300, + 9,2%) e Danimarca (3.500, + 26%). Inoltre, la società sta facendo notevoli progressi anche in altri mercati rilevanti, come i Paesi Bassi (6.300, + 24,4%), il Portogallo (6.300, + 10,3%) e l’Irlanda (2.700, + 8,9%); e fuori dall’Europa, anche in Messico (12.200, + 6,7%).

Leggi anche: SEAT el-Born arriverà sul mercato nel novembre 2020 con un prezzo superiore a quello della Volkswagen ID.3

Argomenti: