Seat Ibiza 2017: tutto pronto per il debutto della nuova generazione

Seat Ibiza 2017: la nuova generazione di questo celebre veicolo sarà svelato dalla casa spagnola il prossimo 31 gennaio nel corso di un'apposito evento

di Andrea Senatore, pubblicato il
Seat Ibiza 2017

La nuova generazione di Seat Ibiza 2017 debutterà tra pochi giorni. Esattamente il prossimo 31 gennaio questo modello molto atteso sarà ufficialmente svelato ad appassionati e addetti ai lavori. Ibiza è uno dei modelli più popolari di Seat di sempre e questo modello sarà svelato nel corso di un evento organizzato appositamente dai responsabili della casa spagnola. Per conoscere però tutti i dettagli di questo veicolo e vedere la sua gamma al completo è probabile però che bisognerà aspettare sino all’inizio del prossimo mese di marzo, quando la vettura farà il suo debutto nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra. 

Seat Ibiza 2017: nuova piattaforma modulare  MQB

La nuova Seat Ibiza 2017 dovrebbe arrivare sul mercato nel corso della prossima primavera. Questo modello al pari di Volkswagen Polo e della Skoda Fabia dovrebbe sorgere sulla nuova  piattaforma modulare MQB in versione A0. L’utilizzo di questa nuova tecnologia dovrebbe garantire delle dimensioni leggermente aumentate per questo veicolo. Notevole saranno inoltre i miglioramenti tecnologici presenti in questa vettura. Tra gli altri infatti sarà presente anche il sistema Full Link con supporto ad Apple Car e Android Auto dotato di schermo da 6,5 pollici touch.

Leggi anche: Volkswagen: il parabrezza che si sbrina da solo è realtà

Seat Ibiza 2017

Seat Ibiza 2017: il suo debutto al Salone Auto di Ginevra 2017

Leggi anche: Toyota Yaris: debutto importante nella gamma della segmento ‘B’

In futuro potrebbe arrivare anche una Ibiza in versione crossover compatto

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova generazione di Seat Ibiza 2017 come base della gamma presenterà  un propulsore a tre cilindri 1.0 da 75 Cavalli. Mentre le varianti top di gamma dovrebbero vantare la presenza di un motore 1.5 quattro cilindri. Non dovrebbe essere presente nella gamma una versione ibrida. Infine si vocifera che questo modello possa vedere in futuro arrivare anche una variante crossover dalle dimensioni molto compatte.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Seat

Leave a Reply