Seat el-Born svelata in un video

In una clip pubblicata da Seat Svezia, Seat el-Born fa una breve apparizione su un sistema di infotainment

di , pubblicato il
Seat el-Born

In una clip pubblicata da Seat Svezia, Seat el-Born fa una breve apparizione su un sistema di infotainment. Sebbene l’immagine non sia perfettamente nitida, sembra proprio che vi siano alcune differenze tra il modello di produzione e la concept car che tutti conosciamo. Come è possibile notare con facilità guardando l’immagine, i futuristici fari del concept sono stati sostituiti da unità più convenzionali che dispongono di luci diurne a LED integrate. La griglia rimane piuttosto fedele al concetto, ma la fascia frontale è leggermente diversa in quanto presenta prese d’aria più grandi.

In una clip pubblicata da Seat Svezia, Seat el-Born fa una breve apparizione su un sistema di infotainment

Per il resto la Seat el-Born di produzione sembra molto simile alla versione concept car. Questo anche se notiamo minigonne laterali riviste e ruote diverse. Il modello al pari della Volkswagen ID.3 nasce sulla piattaforma MEB. Non a caso i due modelli sembrano avere molte cose in comune. Ricordiamo che la vettura di Seat dispone di un pacco batterie da 62 kWh che alimenta un motore elettrico che sviluppava fino a 201 CV.

Seat el-Born accelera da 0 a 100 km / h in 7,5 secondi. La sua autonomia è di 420 km con una singola carica. Al momento non sappiamo se sono previsti altri modelli. Il debutto del modello elettrico della casa spagnola avverrà nel corso del prossimo anno. Maggiori dettagli arriveranno già nei primi mesi del 2020.

Leggi anche: Seat potrebbe rinominarsi come Cupra per fare concorrenza ad Alfa Romeo

Seat El-Born: la vettura elettrica della casa sarebbe stata mostrata per la prima volta in un video nella sua versione di produzione

Leggi anche: La nuova SEAT Ateca è già in fase di sviluppo: prime immagini del rinnovato SUV

Argomenti: