Seat Arona: si aprono gli ordini per il nuovo suv

Nuova Seat Arona: si aprono gli ordini anche in Italia per il nuovo Suv di Seat che sbarcherà in concessionaria da gennaio.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Seat Arona

Anche in Italia, finalmente, si sono aperti gli ordini per il nuovo Suv Seat Arona. Il nuovo modello di Seat, mostrato al Salone dell’auto di Francoforte 2017, arriverà in Italia a partire dal prossimo mese di gennaio. I prezzi per il nuovo suv della principale casa automobilistica spagnola partono da 16.950 euro. C’è grande curiosità da parte di appassionati e addetti ai lavori di sapere quando il nuovo modello sarà accolto sul mercato. 

Seat Arona: si aprono le prevendite per il nuovo suv di Seat in Italia

Reference, Style ed Xcellence sono i tre allestimenti disponibili per il lancio di Seat Arona sul nostro mercato. Inizialmente il veicolo disporrà di due motorizzazioni a benzina: 1.0 EcoTSI  da 95 Cv  e 1.0 EcoTSI da 115 Cv.  Il modello Reference 1.0 EcoTSI 95 Cv rappresenta la versione entry level del nuovo Arona, questa ha un prezzo di 16.950 euro, mentre la top di gamma è rappresentata dalla versione Xcellence. Questa viene venduta con prezzi che partono da 20.870 euro. 

Le aspettative sul nuovo suv da parte dei dirigenti di Seat sono elevate

Le aspettative della casa automobilistica spagnola che fa parte del gruppo tedesco di Volkswagen sono alte. Ci si augura che questo modello possa entrare nelle grazie della gente per poter rilanciare ulteriormente le quotazioni di Seat nel mercato auto ed in particolare in quello dei Suv. Per conoscere in maniera più approfondita quelle che sono le caratteristiche del nuovo suv di Seat vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale del brand spagnolo.

 

Leggi anche: Nuova Seat Arona: Il Suv spagnolo al debutto internazionale di Francoforte

 

Nuova Seat Arona

Nuova Seat Arona: si aprono gli ordini anche in Italia per il nuovo Suv di Seat che sbarcherà in concessionaria da gennaio

 

Leggi anche: Seat Ibiza e Volkswagen Arteon ottengono 5 stelle nei crash test di Euro NCAP

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Seat