Robert Kubica si unisce all’Alfa Romeo come pilota di riserva

Adesso è ufficiale: Robert Kubica approda in Alfa Romeo Racing dove sarà il pilota di riserva di Raikkonen e Giovinazzi

di , pubblicato il
Adesso è ufficiale: Robert Kubica approda in Alfa Romeo Racing dove sarà il pilota di riserva di Raikkonen e Giovinazzi

Robert Kubica, che ha guidato per la Williams nel 2019, assumerà il ruolo di pilota di riserva in Alfa Romeo Racing per il 2020. Il 35enne, che si è ripreso da un gravissimo incidente nel 2011 per tornare al livello più alto del motorsport, sarà dunque il terzo pilota dietro a Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi. L’arrivo di Kubica coincide con un accordo con la compagnia petrolifera polacca PKN Orlen per diventare sponsor principale della squadra. L’esperto pilota, tornato alla Formula 1 dopo molti anni, sembrava destinato a dire nuovamente addio alla massima competizione automobilistica. Invece grazie all’accordo con Alfa Romeo rimarrà in F1 anche nel 2020.

Adesso è ufficiale: Robert Kubica approda in Alfa Romeo Racing dove sarà il pilota di riserva di Raikkonen e Giovinazzi

Alfa Romeo è un rebrand del team Sauber per il quale Kubica ha debuttato nel 2006. “Questa squadra occupa un posto speciale nel mio cuore e sono felice di vedere alcuni volti ancora qui dai miei anni a Hinwil”, ha detto Kubica. “Il tempo e le circostanze sono ovviamente diversi, ma sono convinto che troverò la stessa determinazione e la stessa fame per riuscire. Non vedo l’ora di aiutare l’Alfa Romeo Racing a fare il prossimo passo avanti”. L’esperto pilota polacco ha segnato un punto la scorsa stagione ed è stato ampiamente superato dal compagno di squadra George Russell.

Leggi anche: Formula 1: Kubica dirà addio alla Williams a fine anno, Grosjean confermato

Argomenti: