Renault sta già lavorando a un nuovo SUV, un’alternativa al Captur

La gamma dei Suv di Renault accoglierà un nuovo membro. Il produttore francese sta già lavorando a un nuovo SUV incluso nella stessa categoria del famoso Captur

di , pubblicato il
La gamma dei Suv di Renault accoglierà un nuovo membro. Il produttore francese sta già lavorando a un nuovo SUV incluso nella stessa categoria del famoso Captur

La gamma dei Suv di Renault accoglierà un nuovo membro. Il produttore francese sta già lavorando a un nuovo SUV incluso nella stessa categoria del famoso Renault Captur. Si tratterà di un B-SUV che cercherà di differenziarsi dal Captur perché avrà un approccio più giocoso. La casa francese ha piani molto ambiziosi per la sua famiglia di SUV. La recente ristrutturazione della Koleos e della Kadjar aggiungerà presto al mercato la nuova generazione del Captur , un modello attualmente in fase di sviluppo.

Tuttavia, e al di là dell’aggiornamento di due modelli noti, il segno del diamante mantiene un’interessante sorpresa nella sua manica.

La gamma dei Suv di Renault accoglierà un nuovo membro nello stesso segmento del Captur

Nell’ottobre 2017, Rafael Vázquez, direttore dello stabilimento Renault di Valladolid, ha rilasciato un’autentica bomba. La tabella di marcia della casa francese prevedeva il rilascio di un nuovo SUV di segmento B. Bene, quel modello sarebbe già in fase di sviluppo e sul web sono trapelate le prime foto spia. Il produttore francese è nel sud Europa a lavorare in strada con un prototipo di questo modello futuro. Una Clio è stata utilizzata come base per la creazione di un’unità di prova che getterà le basi per un nuovo SUV. Ma come possono coesistere due modelli di un marchio nello stesso segmento? La Renault vuole emulare la strategia di Opel.

Nella gamma di Opel troviamo infatti la Mokka X e Crossland X, due modelli di segmento B che convivono nello stesso segmento, tuttavia, ogni macchina ha una propria personalità e un approccio ben definito, impedendo una concorrenza interna. Renault farà lo stesso per non creare un rivale per il Captur. Avrà un carattere più ludico. Al momento non sappiamo molto di questo futuro modello ma è probabile che nei prossimi mesi nuove informazioni trapeleranno.

Leggi anche: La Francia ridurrà la sua partecipazione del 15% in Renault per favorire l’alleanza con Nissan

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: