Renault Koleos Formula Edition rende omaggio a Daniel Ricciardo

Renault Koleos Formula Edition è un modello in edizione limitata ispirato al pilota australiano di F1 Daniel Ricciardo

di , pubblicato il
Renault Koleos Formula Edition

La Renault Koleos non ha ancora raggiunto le coste australiane, ma l’importatore locale della casa automobilistica ha qualcosa per addolcire l’attesa. Si chiama Koleos Formula Edition ed è un modello in edizione limitata ispirato al pilota australiano di F1 Daniel Ricciardo e al ricco patrimonio motoristico di Renault. Limitato a meno di 400 unità, la Koleos Formula Edition è basata sulle specifiche più diffuse in Australia, lo Zen di gamma media.

Renault Koleos Formula Edition è un modello in edizione limitata ispirato al pilota australiano di F1 Daniel Ricciardo

Ovviamente, presenta diverse funzionalità aggiuntive, tra cui ruote in lega Proteus da 19 pollici con tappi centrali neri, tappi neri a specchio, gradini laterali argentati e un adesivo Formula Edition sul retro. Il modello a corsa limitata è disponibile in soli tre colori esterni: Bianco universale, Grigio metallizzato e Nero metallizzato. La Formula Edition di Koleos presenta lo stesso motore a benzina a quattro cilindri da 2,5 litri valutato a 171 CV e 226 Nm di coppia, abbinato a un cambio X-Tronic CVT.

La Formula Edition offre un sistema di infotainment standard da 7 pollici con touchscreen, sensori di parcheggio anteriori e posteriori con telecamera per la retromarcia, sedili in similpelle riscaldati e sedili posteriori ripiegabili con un semplice tocco, tra le altre caratteristiche. “La Renault Koleos continua ad essere il modello più venduto nella flotta di Renault in Australia e siamo fiduciosi che questa nuova aggiunta aumenterà ulteriormente gli interessi e le vendite”, ha dichiarato Anouk Poelmann, Managing Director di Renault Australia.

Leggi anche: Renault e Fiat Chrysler: Il governo giapponese ha avuto un ruolo fondamentale nella rottura

Renault Koleos Formula Edition

Leggi anche: La Francia ridurrà la sua partecipazione del 15% in Renault per favorire l’alleanza con Nissan

Argomenti: