Renault ha raggiunto un importante traguardo in Europa

La casa automobilistica transalpina ha venduto 200 mila auto elettriche in Europa dal 2011

di , pubblicato il
Renault

Renault ha riferito di aver raggiunto il traguardo delle 200.000 vendite di veicoli elettrici in Europa dal momento del loro lancio sul mercato nel 2011. Quell’anno, la casa francese ha lanciato sul mercato la Kangoo ZE Kombivan. Nel 2012, è stato lanciato il modello Twizy a due posti, mentre nel 2013 è stato il turno del modello compatto Zoe, progettato esclusivamente per la trazione elettrica.

Dal 2018 è disponibile il furgone elettrico Master ZE.

La casa automobilistica transalpina ha venduto 200 mila auto elettriche in Europa dal 2011

La casa francese ha ottenuto in patria la maggior parte di queste vendite. Basti pensare che circa 100 mila delle 200 mila immatricolazioni di Ev avvenute in Europa si sono registrate in terra transalpina. Renault è quindi il leader nel mercato elettrico europeo per il quarto anno consecutivo. Nel 2108, le vendite di auto elettriche della società francese sono aumentate del 36%. Da solo il marchio detiene il 56,8% del mercato dei veicoli elettrici e privati ​​in Francia.

Insomma sicuramente un bel traguardo per la casa francese che nei prossimi anni farà di tutto per continuare ad essere leader del mercato nel segmento dei veicoli elettrici in Europa. Questo avverrà grazie al lancio di nuovi modelli importanti per i quali verranno effettuati ingenti investimenti.

Leggi anche: Renault: la casa francese avvisa i pubblici ministeri in merito ad un discutibile accordo del suo ex numero uno

Renault

Renault ha raggiunto un importante traguardo in Europa, la casa automobilistica transalpina ha venduto 200 mila auto elettriche dal 2011

Leggi anche: Renault e Nissan: le due aziende collaboreranno con Google per le auto a guida autonoma

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: