Range Rover Velar SVR: le foto spia del modello più sportivo

Range Rover Velar SVR: nuove foto spia dal Nurburgring per la versione più sportiva del nuovo suv di medie dimensioni di Land Rover

di Andrea Senatore, pubblicato il
Ranger Rover Velar SVO

Range Rover Velar SVR è la versione più sportiva del nuovo Suv di medie dimensioni della celebre casa automobilistica britannica. Questo modello è uno dei più attesi per le sue caratteristiche che dovrebbero garantire prestazioni davvero importanti. Oggi vi segnaliamo che questo modello è stato beccato in alcune foto spia inerenti al muletto camuffato intento ad effettuare dei test in pista al Nurburgring. 

 

Range Rover Velar SVR: le foto spia del modello più sportivo 

 

Ranger Rover Velar SVR dovrebbe essere alimentato  dal motore V8 sovralimentato da 5,0 litri della società britannica,  il quale dovrebbe garantire 550 cavalli di potenza e forse anche di più. Inoltre si dice anche che tale propulsore sarà abbinato alla trazione integrale e ad un cambio automatico a 8 rapporti. Questo modello insomma dovrebbe avere molto in comune con il Range Rover Sport SVR di cui potrà essere considerato come una sorta di fratello minore.

 

Essendo più compatto rispetto al Range Rover Sport SVR, il Velar SVR dovrebbe essere più veloce, più agile e anche più conveniente. La SVR equipaggerà la Velar con gli aggiornamenti del telaio  necessari a poter supportare il suo potente motore V8, tra cui  freni più grandi del normale e sospensioni più rigide. Questo modello dovrebbe essere un degno rivale di veicoli del calibro di Audi Q5 RS.

 

Leggi anche: Bmw, Ford e Land Rover: dal Regno Unito arrivano buone notizie

 

Range Rover Velar SVR

Range Rover Velar SVR

 

Leggi anche:  Jaguar F-Pace SVR e Range Rover Sport SVR foto spia In Colorado

 

Altre caratteristiche del Range Rover Velar SVR che emergono dalle foto e lo differenziano dal modello normale mostrato in anteprima il mese scorso al Salone dell’auto di Ginevra 2017 sono cerchi in lega da 20 pollici e pneumatici sportivi ad alte prestazioni. Il corpo è stato chiaramente ottimizzato con grandi prese d’aria laterali anteriori e una parte posteriore scolpita appositamente. Il modello in questione non dovrebbe arrivare sul mercato prima degli inizi del 2019. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Land Rover