PSA potrebbe allearsi con Fiat Chrysler per espandersi in USA

Il gruppo transalpino potrebbe allearsi con Fiat Chrysler per espandere le proprie attività al di fuori dell'Europa ed in particolare in Nord America

di , pubblicato il
PSA

Il gruppo francese PSA sarebbe interessato ad una partnership con un altro gruppo automobilistico con l’obiettivo di espandere i propri confini oltre l’Europa. La società transalpina infatti vende oltre l’80 per cento delle sue auto in Europa. Il desiderio del CEO Carlos Tavares è quello di espandere i confini della sua azienda ampliando la presenza in mercati strategici come quello nord americano. Da questo punto di vista il partner perfetto secondo i soliti bene informati potrebbe essere proprio Fiat Chrysler Automobiles che in USA è molto forte grazie ai suoi marchi Jeep e RAM. 

PSA potrebbe allearsi con Fiat Chrysler per espandere le proprie attività al di fuori dell’Europa ed in particolare in Nord America

Dunque nei prossimi mesi una collaborazione tra PSA e FCA potrebbe anche essere annunciata. Secondo i soliti bene informati le parti starebbero già adesso trattando per una possibile collaborazione. Il gruppo francese comunque non valuterebbe solo Fiat Chrysler. Anche General Motors e Jaguar Land Rover vengono considerati come due possibili ottimi partner per il futuro. Ricordiamo anche che Carlos Tavares ha detto che nei prossimi anni mira a riportare il marchio Peugeot negli Stati Uniti. La casa del Leone manca dal mercato auto USA dai primi anni 90. L’alleanza con Fiat Chrysler sarebbe perfetta da questo punto di vista.

Leggi anche: Nuova Peugeot 208: è ufficiale l’arrivo di una versione totalmente elettrica

PSA potrebbe allearsi con Fiat Chrysler per espandere le proprie attività al di fuori dell’Europa ed in particolare in Nord America

Leggi anche: Peugeot 508: una versione ibrida ad alte prestazioni sarà mostrata a Ginevra

Argomenti: