Porsche vince per il terzo anno consecutivo la 24 Ore di Le Mans

Porsche si aggiudica per la terza volta di fila la celebre 24 Ore di le Mans superando Toyota che era presente con ben 3 vetture

Condividi su
Seguici su
Andrea Senatore

Porsche

Porsche ha vinto per il terzo anno consecutivo la 24 Ore di Le Mans. Esattamente ad aggiudicarsi la celebre gara è stata la Hybrid n.2 con l’equipaggio composto da Bernhard-Bamber-Hartley. Grazie a questo risultato la celebre casa automobilistica tedesca porta a 19 le vittorie alla 24 Ore di Le Mans. In questa maniera Porsche si conferma come la casa automobilistica con più vittorie in questa particolare corsa. Quest’anno tra l’altro per la società tedesca la vittoria è stata ancora più dolce visto che vi è stata una rimonta pazzesca con la vettura che ad un certo punto era finita oltre la 50 esima posizione nella classifica generale. 

 

Porsche vince per il terzo anno a Le Mans

 

Porsche è riuscita ad avere la meglio su Toyota che era in gara con addirittura 3 automobili e pensava questa volta di poter avere la meglio. Questo soprattutto anche per il fatto che Porsche per un problema ai freni era rientrata ai box ed era così scivolata fino alla posizione numero 50. Segnaliamo anche che dietro la Porsche Hybrid numero 2 sono arrivate due Oreca (LMP2). Si tratta di quella del ‘Jackie Chan DC RacingTeam’ con Tung-Laurent-Jarvis e la ‘VaillanteRebellion’ con Piquet Jr.-Heinemeier Hansson-Beche.

 

Leggi anche: 911 GT2 RS: le prime immagini ufficiali dal videogame Forza Motorsport 7

 

Porsche

Porsche si aggiudica per la terza volta di fila la celebre 24 Ore di le Mans superando Toyota che era presente con ben 3 vetture

 

Leggi anche: Alfa Romeo e McLaren, matrimonio in vista in Formula 1 dopo il divorzio da Honda?

 

Insomma si è trattato di un vero e proprio trionfo per Porsche che dunque può festeggiare la sua netta supremazia in questa corsa che ha fatto la storia dell’automobilismo e che ancora oggi viene considerata come una delle competizioni più prestigiose in assoluto. Segnaliamo infine che nella classe GTE AM il primo posto finale va alla Ferrari 488 di Robert Smith-Will Stevens e Dries Vanthoor. 

 

 

 

Seguici su Facebook

Condividi su
Seguici su
Argomenti:   Porsche
SULLO STESSO TEMA