Porsche Taycan conquista il nuovo record nella pista del Nürburgring

Porsche afferma che un prototipo di pre-serie di Taycan ha stabilito un nuovo record in pista al Nürburgring-Nordschleife

di , pubblicato il
Porsche afferma che un prototipo di pre-serie di Taycan ha stabilito un nuovo record in pista al Nürburgring-Nordschleife

Porsche ha esaltato la Taycan, la sua prima auto completamente elettrica, con alcuni risultati dei test in vista della presentazione prevista per la prossima settimana. Nel suo ultimo test, Porsche afferma che un prototipo di pre-serie di Taycan ha stabilito un nuovo record in pista al Nürburgring-Nordschleife. La casa automobilistica tedesca afferma che un esemplare del modello guidato da Lars Kern ha completato il giro di pista di 20,6 km nel celebre circuito in 7 minuti e 42 secondi, rivendicando il record di “auto sportiva completamente elettrica a quattro porte più veloce”.

Porsche afferma che un prototipo di pre-serie di Taycan ha stabilito un nuovo record in pista al Nürburgring-Nordschleife

Kern ha commentato l’esperienza: “Porsche Taycan è adatto anche per i circuiti di gara e lo ha dimostrato in modo convincente sul circuito più impegnativo del mondo. Sono impressionato da quanto sia stabile la vettura sportiva completamente elettrica nelle sezioni ad alta velocità, come Kesselchen, e da quanto acceleri in modo neutrale da sezioni strette, come in Adenauer Forst. ”

Stefan Weckbach, Vice President Product Line Taycan, ha anche dichiarato: “Il Taycan ha dominato magnificamente la sua Triple Endurance Run. Innanzitutto, la nostra auto sportiva elettrica ha dimostrato la riproducibilità delle sue prestazioni come parte di un intenso test che ha coinvolto 26 corse di accelerazione successive da zero a 200 km / h. Quindi ha completato 3.425 chilometri in 24 ore a Nardò senza problemi e ora il record al Nürburgring-Nordschleife. Numerosi fattori contribuiscono a questa prestazione e all’efficienza della catena cinematica, anche a velocità elevate. Questi includono i sistemi del telaio che reagiscono in una frazione di secondo, nonché l’eccezionale aerodinamica. ”

Leggi anche: Porsche investe nella tecnologia dei sensori a infrarossi a onde corte

Leggi anche: Porsche celebra il 20 ° anniversario della 911 GT3 con un video spettacolare

Argomenti: